Trattato di Gedda

Il trattato di Gedda (Jeddah in arabo), formalmenteTrattato tra Sua Maestà e Sua Maestà il Re dell'Hegiaz e del Negid e le sue dipendenze, venne firmato tra il Regno Unito e Ibn Saud.[1] Riconobbe l'indipendenza di Ibn Saud e la sovranità su quello che allora era conosciuto come il Regno dell'Hegiaz e del Negid. Le due regioni vennero unificate nel Regno dell'Arabia Saudita nel 1932. In cambio, Ibn Saud accettò di impedire alle sue forze di attaccare e molestare i vicini protettorati britannici. Il trattato sostituì il trattato di Darin (1915).

Le lettere allegate al trattato, insieme alle successive modifiche

Venne pubblicato in Treaty Series n. 25 (1927), Command 2951 ed è stato leggermente modificato da due ulteriori scambi di note nel 1936 (Treaty Series No. 10 (1937) Command 5380) e nel 1943 (Treaty Series No. 13 (1947), Command 7064).[2]

NoteModifica

  1. ^ ibnsaud Archiviato il 3 luglio 2016 in Internet Archive.
  2. ^ Treaties And Agreements 1º marzo 1948