Apri il menu principale
Trattato di Parigi del 1323
Firma6 marzo 1323
LuogoParigi
Condizionirinuncia di ogni pretesa sulla Contea di Zelanda da parte dei Conti delle Fiandre
PartiBlason comte-des-Flandres.svg Contea delle Fiandre
Counts of Holland Arms.svg Contea d'Olanda
FirmatariLuigi I di Fiandra
Guglielmo I di Hainaut
voci di trattati presenti su Wikipedia

Il trattato di Parigi firmato il 6 marzo 1323 a Parigi, da Luigi I di Fiandra e Guglielmo I di Hainaut conclude tutte le dispute tra i Dampierres e gli Avesnes sulla contea di Zelanda. Il trattato stabilisce che Luigi I rinuncia ai diritti feudali fiamminghi sulla Zelanda, sulle sue isole e le sue acque e riconosce il conte d'Olanda quale conte di Zelanda.

BibliografiaModifica