Apri il menu principale
Tratto Pen
prodotto di disegno industriale
Dati generali
Anno di progettazione1975
ProgettistaMarco Del Corno, Maria Gemma Del Corno, Edgardo Angelini e Sigurdur Thorsesteinsson
Compasso d'oro nel1979
Profilo prodotto
Tipo di oggettopenna
Ideacreare una penna pratica, economica ma con un design iconico.
Concettieconomicità, semplicità progettuale, praticità, iconicità.
ProduttoreFILA - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A.
Prodotto dal1975
MaterialiPlastica

Tratto Pen (o più comunemente la Tratto) è una penna con punta sintetica e inchiostro ad acqua di largo consumo e contraddistinta da un design semplice ed inconfondibile.

Indice

StoriaModifica

Progettata nel 1975 per FILA - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A.[1] da Design Group Italia di Marco Del Corno e vagamente ispirarata alla penna Hastil[2] di Marco Zanuso e Richard Sapper, la penna Tratto si è nel corso degli anni guadagnata lo status di icona del design.

Nel 1979 le è stato assegnato il prestigioso Compasso d’Oro per il design e la funzionalità[3][4][5].

La Tratto Pen e la "sorella" Tratto Clip vengono regolarmente incluse in pubblicazioni e mostre sulla storia del design, tra cui recentemente quella allestita al MoMA di New York[6] dal titolo Phaidon Design Classics.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • AA.VV., Phaidon Design Classics, Phaidon Press, 2006 (ISBN 9780714843995)
  • Tratto Pen ha 30 anni ma non li dimostra, Ottagono (edizioni 181-182), Editrice Company P.IN.A, s.r.l., 2005

Collegamenti esterniModifica

  Portale Design: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di design