Apri il menu principale

Treviso Foot-Ball Club 1932-1933

1leftarrow blue.svgVoce principale: Football Club Treviso.

Treviso Foot-Ball Club
Stagione 1932-1933
AllenatoreItalia Vincenzo Migotti
PresidenteItalia Alberto Fregonese
Italia dott. Guido Carisi
Prima Divisione Girone C

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Treviso Foot-Ball Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1932-1933.

StagioneModifica

Nella stagione 1932-1933, continua l'alternarsi di presidenti al timone del Treviso: prima è Alberto Fregonese[1] a condurre la società di Via Vittorio Emanuele, poi a fine campionato il dottor Guido Carisi lo sostituirà.

La squadra, guidata da Vicenzo Sino Migotti, disputa una stagione straordinaria, sfiorando la promozione in Serie B, finendo a soli 5 punti dal Vicenza.

Nell'ottobre del 1932 scoppia però la grana dello stadio: l'Autorità Militare non vuole più concedere il Santa Maria del Rovere alla società.

Alla fine, grazie a delle pressioni del Podestà di Treviso, il Santa Maria del Rovere viene concesso al Treviso fino a quando non sarà pronto uno stadio nuovo.

Il nuovo stadio sarebbe quindi sorto tra via Siora Andriana del Vescovo e Rampa, e inizialmente venne denominato Stadio Comunale del Littorio, con una capienza di 8.000 posti.[2]

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Prima Divisione 33 ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? 24 14 5 5 48 24 +24
Totale ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? 24 14 5 5 48 24 +24

NoteModifica

  1. ^ Nella fonte citata alla fine c'è proprio scritto che si chiamava Albero, nella lista su Football Club Treviso invece dei presidenti c'è scritto che si chiamava Francesco Fregonese
  2. ^ Storia del Treviso Calcio, in Forza Treviso Enciclopedia.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio