Tshering Yangdon Wangchuck

Tshering Yangdon Wangchuck (Punakha, 21 giugno 1959) è la regina madre (Gyalyum Kude) del Bhutan e terza moglie dell'ex re Jigme Singye Wangchuck. È la madre del re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck.

Tshering Yangdon Wangchuck
Tshering Yangdon.jpg
Regina madre del Bhutan
Stemma
Stemma
In carica1979 –
9 dicembre 2006
PredecessoreAshi Kesang Choden
Nome completoAshi Tshering Yangdon Wangchuck
TrattamentoSua maestà
NascitaNobgang, Punakha, (Bhutan), 21 giugno 1959 (63 anni)
DinastiaDinastia Wangchuck
PadreYab Dasho Ugyen Dorji
MadreYum Thuji Zam
ConsorteJigme Singye Wangchuck
FigliDruk Gyalpo Jigme Khesar Namgyel Wangchuck
Ashi Dechen Yangzom Wangchuck
Gyaltshab Jigme Dorji Wangchuck
ReligioneBuddhismo

BiografiaModifica

Ashi Tshering Yangdon Wangchuck è figlia di Yab Dasho Ugyen Dorji (1925–2019) e di Yum Thuiji Zam (nata nel 1932). Nel 1979, assieme alle sue tre sorelle Ashi Dorji Wangmo Wangchuck, Ashi Tshering Pem Wangchuck e Ashi Sangay Choden Wangchuck, ha sposato in una cerimonia privata Jigme Singye Wangchuck, quarto re del Bhutan. Il matrimonio pubblico è stato tenuto il 31 ottobre 1988. Tutte e quattro le sorelle hanno acquisito il titolo di regina al momento del matrimonio.[1]

Da re Jigme Singye Wangchuck ha avuto tre figli:

È la sorella di Lyonpo Sangay Ngedup.

Impegno umanitarioModifica

Nel 2009 ha contribuito a fondare Bhutan Nuns Foundation (BNF), una fondazione con lo scopo di aiutare e contribuire all'istruzione delle ragazze e delle donne bhutanesi che vivono nei monasteri.[3]

Patrono reale della Royal Society for the Protection and Care of Animals.

Patrono reale della Mostra reale dei fiori del Bhutan.

È stato responsabile della costruzione del Chörten Khamsum Yulley Namgyal nella valle di Punakha nel 2004.

Albero genealogicoModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Kuenga Gyeltshen Nob Gyeltshen  
 
Phenkhem  
Sangay Tenzin  
Ngodrup Pem  
 
 
Yab Dasho Ugyen Dorji  
Gyeltshen Dorji, V Sersang Lama Soenam Drubyel, IV Sersang Lama  
 
Sangay Droelma  
Dorji Om  
Abi Yum Yangchen Droelma Yonten Phuntsho  
 
 
Tshering Yangdon  
 
 
 
Lopen Duba  
 
 
 
Yum Thuji Zam  
 
 
 
Ugay Dem  
 
 
 
 

OnorificenzeModifica

Onorificenze del BhutanModifica

  Medaglia del giubileo d'argento di Jigme Singye Wangchuck
— 2 giugno 1999
  Medaglia dell'Investitura del re Jigme Khesar Namgyel Wangchuck
— 6 novembre 2008
  Medaglia commemorativa del centenario della monarchia
— 6 novembre 2008
  Medaglia commemorativa per il sessantesimo genetliaco di Jigme Singye Wangchuck
— 11 novembre 2015

NoteModifica

  1. ^ (EN) Bhutan Studies (PDF), su bhutanstudies.org.bt. URL consultato il 13 settembre 2016 (archiviato il 4 marzo 2016).
  2. ^ (EN) Queen Tshering Yangdon, First Lady of Bhutan (mother of the King), su planetrulers.com. URL consultato il 21 marzo 2021.
  3. ^ (EN) The Bhutan Nun Foundation, su bhutannuns.org. URL consultato il 21 marzo 2021.

Voci correlateModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie