Turners Cross
The Cross, The Box, Crosaire Tuirnéir
Turners.cross.jpg
Informazioni
StatoIrlanda Irlanda
UbicazioneCork
Inizio lavori1860
Inaugurazione1860
CoperturaTotale
Ristrutturazione2007
Mat. del terrenoErba
ProprietarioMunster Football Association
Uso e beneficiari
CalcioCork City
Capienza
Posti a sedere7 485
Mappa di localizzazione

Coordinate: 51°53′07.9″N 8°28′03.9″W / 51.885528°N 8.46775°W51.885528; -8.46775

Turners Cross è uno stadio calcistico irlandese, situato a Cork, capoluogo dell'omonima contea. È lo stadio casalingo del Cork City FORAS Co-op. Lo stadio ospita un numero altissimo di partite durante il corso dell'anno: da match della League of Ireland a quelli giovani sia a livello provinciale che internazionale e nazionale.

ServiziModifica

Inizialmente l'impianto era poco più che un campo rionale, dotato di una sola tribuna (peraltro piccola) e con la maggior parte delle persone che assistevano alle partite dalle collinette d'erbe che lo circondavano. Tuttavia negli ultimi 10 anni ha visto un riammodernamento consistente che l'ha reso uno dei migliori stadi irlandesi e l'unico completamente coperto e dotato di soli posti a sedere. La struttura attuale prevede quattro tribune:

  • La "Donie Ford Stand", che ospita 1900 posti ed è dotata di una sala per le famiglie, una per la stampa e spogliatoi e il posto di polizia dello stadio;
  • La "Derrynane Road Stand", che si trova di fronte alla prima ed ha una capienza di 1185 posti;
  • La "St. Anne's Stand", collocata sul lato occidentale del campo e che contiene 2800 persone;
  • La "New Stand", sul lato orientale, che ospita 1600 seggiolini e che è stata aperta al pubblico solo nel marzo 2007.

StoriaModifica

Soprannominato The Cross dalla maggior parte dei tifosi, il campo era conosciuto in passato anche col nome di The Box. Questo è dovuto al titolo di un libro di Plunkett Carter, incentrato sul calcio a Cork e intitolato From the Lodge to the Box. The Lodge si riferisce al Flower Lodge, il primo impianto del Cork City Football Club e attualmente conosciuto come Páirc Uí Rinn. Il Cork Constitution, una franchigia rugbistica, fu la prima squadra a giocare a Turner's Cross, dal 1897. A tal proposito c'è una specie d'indovinello in Irlanda che recita: " Quale presidente d'Irlanda ha segnato una punizione a Turner's Cross?" La risposta è Éamon de Valera, che giocò su questo campo per il Rockwell. Il Cork Celtic Football Club cercò nel 1977 di assumere l'impianto come proprio terreno casalingo ma la FAI non riuscì a trovare uno sponsor adeguato. Negli anni 80 il possesso del campo passò nelle mani dell'attuale proprietario il Munster Football Association. In questo stadio l'Irlanda ha pareggiato 0-0 con la Spagna e si sono giocate alcune partite dell'Europeo under-16 del 1994. Qui, oltre a calcio e rugby, si sono tenute sfide di sport gaelici, pugilato e gymkhana.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica