Twilight of the Idols - In Conspiracy with Satan

album dei Gorgoroth del 2003
Twilight of the Idols - In Conspiracy with Satan
ArtistaGorgoroth
Tipo albumStudio
Pubblicazione21 luglio 2003
Durata32:36
Dischi1
Tracce8
GenereBlack metal[1]
EtichettaNuclear Blast
ProduttoreGorgoroth
Registrazionemaggio 2002 - gennaio 2003, Shimmer Recordings, Bergen.
FormatiLP
CD
NoteRistampato nel 2006 da Back on Black Records
Gorgoroth - cronologia
Album precedente
(2000)

Twilight of the Idols - In Conspiracy with Satan è il sesto album in studio del gruppo black metal norvegese Gorgoroth, ultimo disco pubblicato sotto l'etichetta tedesca Nuclear Blast il 21 luglio 2003[1]. Questo è il primo album in cui Infernus non ha una parte predominante nella composizione musicale, né nella stesura dei testi, compito che verrà svolto dal bassista King ov Hell e dal batterista Kvitrafn. Il nome dell'album, Twiligh of the Idols è anche il titolo di un'opera del filosofo Friedrich Nietzsche, Il crepuscolo degli idoli.

All Music Guide l'ha definito uno dei migliori album black dei primi anni 2000[1].

TracceModifica

  1. Procreating Satan – 3:43
  2. Proclaiming Mercy - Damaging Instinct of Man – 2:56
  3. Exit - Through Carved Stones – 5:46
  4. Teeth Grinding – 4:34
  5. Forces of Satan Storms – 4:35
  6. Blod og Minne – 3:27
  7. Of Ice and Movement… – 6:42
  8. Domine in Virtute tua Laetabitur Rex – 0:53

ComponentiModifica

Crediti[2]Modifica

NoteModifica

  1. ^ a b c (EN) Twilight of the Idols (In Conspiracy with Satan), Allmusic.com. URL consultato il 04-10-2010.
  2. ^ (EN) Crediti, Allmusic.com. URL consultato il 04-10-2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Heavy metal