Apri il menu principale

Ufficio delle Nazioni Unite per i servizi interni

L'Ufficio delle Nazioni Unite per i servizi interni (abbr. OIOS dall'inglese United Nations Office of Internal Oversight Services) è un organo indipendente dell'ONU, con sede al Palazzo di Vetro, il cui compito principale è di monitorare, controllare e migliorare le funzioni dell'intero apparato di agenzie e la burocrazia delle Nazioni Unite, e di riferire al segretario generale.

L'ufficio venne costituito nel 1994, il primo direttore fu il tedesco Karl Paschke.

Il direttore dell'OIOS è il sottosegretario generale delle Nazioni Unite, la svedese Inga-Britt Ahlenius, dal luglio 2005.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144560383 · LCCN (ENno97072006 · WorldCat Identities (ENno97-072006
  Portale Nazioni Unite: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nazioni Unite