Apri il menu principale

Un milione di giorni

film del 2012 diretto da Emanuele Giliberti
Un milione di giorni
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2012
Durata93 min
Generedrammatico
RegiaEmanuele Giliberti
SoggettoEmanuele Giliberti, Filippo Arriva
SceneggiaturaFilippo Arriva, Emanuel Giliberti
ProduttoreCamillo Esposito
Produttore esecutivoCamillo Esposito
Casa di produzioneCapetown Film
FotografiaGianni Cigna
MontaggioGiuseppe Pagano
MusicheAntonio Di Pofi
Interpreti e personaggi

Un milione di giorni è un film italiano del 2011 diretto da Emanuele Giliberti. Il film è stato distribuito nelle sale italiane l'8 novembre 2012.[1]

Indice

TramaModifica


Argomento "Sicilia 1966. Un duchino un po' svanito si è messo in testa di adempiere un voto paterno: raggiungere a piedi Gerusalemme. Non potendolo fare realmente, cammina ogni giorno nel giardino di casa contando il percorso compiuto seguito da Carmelina, una servetta dallo spirito brillante. Camminando le racconta delle storie che sono legate dalla presenza di un anello. Nella prima siamo nel 1197 e Costanza d'Altavilla racconta del proprio amore per il figlio Federico II, pari solo al disprezzo che nutriva per il marito. Nel secondo (1608) il Caravaggio dipinge una prostituta nei panni di una santa. Nel terzo (1920) Franca Florio riflette amaramente sul passato e sulla decadenza della famiglia. L'ultimo racconto è opera di Carmelina la quale racconta dell'inizio degli Anni Sessanta e di una Santa sull'altare impegnata ad ascoltare fatti e misfatti dei fedeli che a lei si rivolgono.
Il film di Manuel Giliberti è intriso di un'intensa sicilianità da cui emergono due elementi determinanti." non riconosciuto. Per vedere le categorie esistenti fai clic su "►":

DistribuzioneModifica

Il film è stato distribuito in contemporanea sulla piattaforma Apple di Itunes/Store. È stato realizzato con il sostegno della Regione Siciliana Film Commission, la Provincia di Siracusa e il Comune di Melilli (Sr).

NoteModifica

  1. ^ Un milione di giorni sul sito Filmup

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema