Università degli Studi della Repubblica di San Marino

università a San Marino
Università degli studi della Repubblica di San Marino
Unirsm.jpeg
Università degli Studi della Repubblica di San Marino.jpg
Sede a Città di San Marino
Ubicazione
StatoSan Marino San Marino
CittàCittà di San Marino
Dati generali
Fondazione1985
Tipostatale
Dipartimenti
  • Economia, scienze e diritto
  • Scienze umane
  • Studi storici
RettoreCorrado Petrocelli
Dir. generaleIsabella Bizzocchi
Mappa di localizzazione
Sito web

L'Università degli Studi della Repubblica di San Marino è stata istituita con la legge n.127 del 31 ottobre 1985 dai capitani reggenti Ubaldo Biordi e Pier Paolo Gasperoni. Fu avviata con la fondazione della Scuola superiore di studi storici nel 1988, che coinvolse subito i maggiori storici internazionali, impegnati in seminari di alto livello. L'ateneo ha le sue sedi nel centro storico della Città di San Marino e a Dogana[1].

StrutturaModifica

Dipartimenti[2]
  • Economia, scienze e diritto
  • Scienze umane
  • Studi storici
Centri di ricerca[3]
  • Centro di ricerca per le relazioni internazionali
  • Centro di ricerca e didattica in studi biomedici
  • Centro per la dislessia
  • Centro sammarinese di studi storici
  • Centro studi permanente sull'emigrazione[4]
  • Centro studi sulla memoria
  • Centro universitario di formazione sulla sicurezza
  • Istituto giuridico sammarinese
  • Osservatorio permanente sulla condizione giovanile nella Repubblica di San Marino[5]
  • Scuola superiore di studi storici[6]

L'offerta formativa è frutto di alcune collaborazioni con atenei italiani, quali: l'Università di Bologna, l'Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio" di Chieti, l'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, l'Università degli Studi di Parma e l'Università Iuav di Venezia[7].

Radio universitariaModifica

Il 21 febbraio 2017 viene inaugurata Usmaradio, l'emittente radiofonica dell'università di San Marino[8][9]. Alcuni dei suoi programmi sono pubblicati con la licenza Creative Commons[10] con l'attribuzione "condividi allo stesso modo".

NoteModifica

  1. ^ Contatti e sedi, su unirsm.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
  2. ^ Dipartimenti, su unirsm.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
  3. ^ Centri di ricerca, su unirsm.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
  4. ^ Centro studi permanente sull'emigrazione, su museoemigrante.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
  5. ^ Centri di ricerca, su unirsm.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
    «Osservatorio permanente sulla condizione giovanile nella Repubblica di San Marino».
  6. ^ Scuola superiore di studi storici, su unirsm.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
  7. ^ Offerta formativa, su unirsm.sm. URL consultato il 19 marzo 2020.
  8. ^ Nasce Usmaradio, la radio dell'Università di San Marino, in chiamamicitta.it, Meridiana, Santarcangelo di Romagna, 20 febbraio 2017. URL consultato il 10 maggio 2018.
  9. ^ San Marino. Nasce la prima radio dell'Università, in Libertas, Borgo Maggiore, 21 febbraio 2017. URL consultato il 10 maggio 2018.
  10. ^ Nasce Usmaradio, la Radio "on-line, on-air, on-site" dell'Università della Repubblica di San Marino, su culturmedia.legacoop.coop. URL consultato il 19 marzo 2020.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN168263348 · ISNI (EN0000 0001 2202 575X · LCCN (ENno95051509 · BNF (FRcb13741131d (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no95051509