Va'aletoa Sualauvi II

politico samoano
Va'aletoa Sualauvi II
Va'aleto'a Sualauvi II Feb 2018 (cropped).jpg
Va'aletoa Sualauvi nel 2018
O le Ao o le Malo di Samoa
In carica 21 luglio 2017
Predecessore Tufuga Efi
O le Ao o le Malo di Samoa (ad interim)[1]
In carica 11 maggio 2007 –
20 giugno 2007
Predecessore Malietoa Tanumafili II
Successore Tufuga Efi
Nome completo Tuimaleali'ifano Va'aleto'a Eti Sualauvi II
Altri titoli Tuimaleali'ifano
Tui A'ana
Nascita 29 aprile 1947 (74 anni)
Dinastia Tuimaleali'ifano
Coniuge Masiofo Fa'amausili Leinafo

Tuimaleali'ifano Va'aleto'a Eti Sualauvi II (29 aprile 1947) è un politico samoano, O le Ao o le Malo dal 21 luglio 2017. Nel luglio del 1977 è stato nominato Tama'aiga title of Tuimaleali'ifano, uno dei quattro titoli di spicco delle Samoa.[2][3] Il suo altro titolo è Tui A'ana.

BiografiaModifica

Tuimaleali'ifano Va'aleto'a Eti Sualauvi II è nato il 29 aprile 1947 e fa parte della dinastia Tuimaleali'ifano.[4] È pronipote di uno dei leader del movimento Mau, Tuimaleali'ifano Fa'aoloi'i Si'ua'ana, e pronipote dell'unico membro del Consiglio dei Deputati (1962–1974), Tuimaleali'ifano Suatipatipa II.[5]

Ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso l'Università Nazionale Australiana e un diploma in studi teologici presso il Malua Theological College.

Ha lavorato come poliziotto e avvocato e in precedenza è stato ispettore capo della polizia samoana e insegnante di scuola secondaria. Ha lavorato per tre anni come ufficiale di polizia in Nuova Zelanda. Ha anche prestato servizio come difensore pubblico, fiduciario pubblico, avvocato e procuratore legale presso la Corte Suprema di Samoa.

È un diacono anziano e predicatore laico della Chiesa cristiana congregazionalista di Samoa nel villaggio di Matautu Falelatai. Ha predicato in Australia e in Nuova Zelanda.

È stato membro del Consiglio dei Deputati del Capo dello Stato dal 1993 al 2001 e dal 2004.[6]

Dall'11 maggio 2007 al 20 giugno 2007 è stato O le Ao o le Malo di Samoa ad interim con Tufuga Efi.

Il 21 luglio 2017 ha giurato come nuovo O le Ao o le Malo di Samoa.[7]

NoteModifica

  1. ^ Diarchia con Tufuga Efi.
  2. ^ New head of state for Samoa, in Radio NZ. URL consultato il 6 luglio 2017 (archiviato il 4 luglio 2017).
  3. ^ Tuimaleali'ifano Va'aleto'a Sualauvi II, is Samoa's fourth Head of State, in Samoa Observer, 5 luglio 2017. URL consultato il 5 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2019).
  4. ^ Tui A'ana Tuimaleali'ifano Va'aleto'a Sualauvi II, su samoagovt.ws, Governo delle Samoa. URL consultato il 5 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 13 luglio 2017).
  5. ^ Genealogy, su members.iinet.net.au. URL consultato il 25 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2016).
  6. ^ Tui A'ana Tuimaleali'ifano Va'aleto'a Sualauvi II, is Samoa's fourth Head of State, in Samoa Observer, 5 luglio 2017. URL consultato il 5 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2019).
  7. ^ Samoa Planet [collegamento interrotto], su samoaplanet.com.

Altri progettiModifica