Val Miller

Val Miller
Panorama della Val Miller - Sonico (Foto Luca Giarelli).jpg
La Val Miller vista dal Passo del Miller (2818 m s.l.m.)
Stati Italia Italia
Regioni Lombardia Lombardia
Province Brescia Brescia
Località principali Sonico
Comunità montana Comunità Montana della Valle Camonica
Altitudine da 1695 a 3371 m s.l.m.
Cartografia
Mappa della Valle

Coordinate: 46°07′58″N 10°27′41″E / 46.132778°N 10.461389°E46.132778; 10.461389

La Val Miller è una valle alpina del gruppo dell'Adamello, sussidiaria della Val Malga, a sua volta tributaria laterale orientale della Valle Camonica.

Inizia alla Malga Frino a 1695 m s.l.m., mentre la sua testata è posta al Passo dell'Adamello (3200 m), tra la cima principale del massiccio (3554 m) e il Corno Miller (3371 m)

È percorsa interamente dal torrente Remulo di Sonico.

La Val Miller è separata dalla Val Malga da un salto roccioso di circa duecento metri; per superarlo, è stata realizzata una vera e propria scala scavata nella roccia, chiamata appunto scala del Miller.

Nella Val Miller è presente un invaso artificiale, il Lago Miller, che fa parte di un complesso sistema di bacini, dighe e condotte sotterranee che alimenta un impianto idroelettrico.

Accanto a questo bacino idrico sorge il rifugio Serafino Gnutti a 2166 m s.l.m., dove si incontrano il segnavia 1, il 23, che porta al Bivacco Ugolini e di seguito al monte Adamello, ed il 31 che si dirige verso il Passo del Cristallo.

Collegamenti esterniModifica