Apri il menu principale
Valentina Turisini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 167 cm
Peso 60 kg
Tiro a segno Shooting pictogram.svg
Specialità Fucile 50 metri 3 posizioni
Società Forestale
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Atene 2004 50 m 3 pos.
 

Valentina Turisini (Trieste, 16 agosto 1969) è una tiratrice a segno italiana, nelle specialità carabina ad aria compressa e 50 m a fuoco (10 metri e sportiva 3 posizioni).

Si avvicinò al tiro a segno da ragazzina, "per tigna e per scommessa" (sono parole sue) nei confronti della madre, che voleva iscriverla a un corso di danza. Nel 1990, a 21 anni, entrò nel giro della nazionale.

Per la prima partecipazione alle Olimpiadi ha dovuto però aspettare fino a 35 anni. Quattro giorni dopo il suo compleanno, il 20 agosto 2004, Valentina Turisini si è regalata la medaglia d'argento, arrivando seconda nella gara della carabina 50 m a tre posizioni femminile delle Olimpiadi di Atene.

Laureata in giurisprudenza, avvocato, Valentina Turisini è la sindacalista della nazionale di tiro a segno. Gareggia per la Forestale e spesso si allena a Dortmund, dove vive Gaby Buehlmann, l'allenatrice della nazionale.

OnorificenzeModifica

NoteModifica

  1. ^ Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig.ra Valentina Turisini, su quirinale.it. URL consultato il 12 aprile 2011.
  2. ^ collari d'oro 2013, su coni.it. URL consultato il 13 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2013).

Collegamenti esterniModifica