Variabile d'ambiente (AmigaOS)

tipo di variabili del sistema operativo AmigaOS

Le variabili d'ambiente, nel sistema operativo AmigaOS, sono un insieme di variabili condivise tra tutti i processi ("task", nella terminologia AmigaOS).

Di fatto sono implementate come una serie di file memorizzati in un file system residente in RAM e accessibile tramite l'unità virtuale "ENV:"; vi è un file per ogni variabile d'ambiente, ed esse sono manipolabili dall'utente tramite i comandi setenv[1] e getenv.[2]

Per rendere le variabili d'ambiente persistenti tra un avvio e l'altro del sistema, i file corrispondenti possono essere copiati nell'unità virtuale "ENVARC:", che risiede su memoria di massa; all'avvio successivo il sistema provvede a ripristinare il contenuto di "ENV:" con i file presenti in "ENVARC:".

NoteModifica

  1. ^ (EN) AmigaDOS/SetEnv [collegamento interrotto], su utilitybase.com. URL consultato il 25-05-2008.
  2. ^ (EN) AmigaDOS/GetEnv [collegamento interrotto], su utilitybase.com. URL consultato il 02-06-2008.

Voci correlateModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica