Apri il menu principale

Via Ventiquattro Maggio

Strada di Roma
Via Ventiquattro Maggio
Monti - pal Mengarini e villa Colonna 1200911.JPG
Scalinata di ingresso ai giardini di Montecavallo (palazzo Colonna). Sulla sinistra, palazzo Mengarini.
Localizzazione
StatoItalia Italia
CittàRoma
CircoscrizioneMunicipio Roma I
QuartiereR. I Monti
R. II Trevi
Codice postale00187
Informazioni generali
TipoStrada carrabile
Lunghezza243 m circa
PavimentazioneSampietrino
IntitolazioneRicorda la data della dichiarazione di guerra dell'Italia all'Impero austro-ungarico nel 1915
Collegamenti
InizioVia Nazionale
FinePiazza del Quirinale
Luoghi d'interesseChiesa di San Silvestro al Quirinale
Palazzo Mengarini
Palazzo Pallavicini Rospigliosi
Scuderie del Quirinale
Mappa

Coordinate: 41°53′52.37″N 12°29′12.49″E / 41.897881°N 12.486804°E41.897881; 12.486804

Via Ventiquattro Maggio (o XXIV Maggio) è una strada di Roma che da via Nazionale conduce verso piazza del Quirinale. Fa da confine tra i rioni di Monti e Trevi.

StoriaModifica

 
L'annuncio della dichiarazione di guerra

La strada fu istituita l'8 giugno 1917 a seguito della mozione n. 370[1] di alcuni consiglieri comunali che recita:

«I sottoscrittori propongono che ad una delle importanti vie della città sia dato il nome storico "XXIV Maggio".»

«Dice l'on. Presidente che l'Amministrazione con animo lieto accoglie la proposta che rispecchia il patriottico sentimento di Roma in questa ora gloriosa e solenne. Nel comunicare che alla storica data del XXIV Maggio sarà probabilmente intitolato il tratto che congiunge via Nazionale a piazza del Quirinale l'oratore pone ai voti la proposta, ch'egli ritiene debba essere approvata per acclamazione.
Il Consiglio, plaudendo, approva ad unanimità la proposta.»

L'odonomastica romana così descrive il nome: Giorno dell'entrata in guerra dell'Italia contro l'Austria (1915).

Sulla strada si trovano la chiesa di San Silvestro al Quirinale, il Palazzo Mengarini, giardini di Montecavallo (villa Colonna) e le Scuderie del Quirinale sul lato del rione Trevi, il Palazzo Pallavicini Rospigliosi sul lato del rione Monti.

NoteModifica

  1. ^ Consiglio Comunale di Roma, Mozione n. 370 dell'8 giugno 1917.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica