Vic Fangio

Vic Fangio
Vic Fangio in 2009.jpg
Fangio nel 2009
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Capo-allenatore
Squadra Denver Broncos
Carriera
Giovanili
Rosso e Nero.png East Stroudsburg Warriors
Carriera da allenatore
1986-1994New Orleans Saints(LB)
1995-1998Carolina Panthers(c. dif.)
1999-2001Indianapolis Colts(c. dif.)
2002-2005Houston Texans(c. dif.)
2006-2008Baltimore Ravens(ass. dif.)
2009Baltimore Ravens(LB)
2010Stanford Cardinal(c. dif.)
2011-2014San Francisco 49ers(c. dif.)
2015-2018Chicago Bears(c. dif.)
2019-Denver Broncos(capo all.)
Statistiche aggiornate al 6 febbraio 2019

Victor John Fangio (Dunmore, 22 agosto 1958) è un allenatore di football americano statunitense che svolge il ruolo di capo-allenatore dei Denver Broncos della National Football League (NFL).

CarrieraModifica

Con oltre trenta stagioni di esperienza come allenatore nella NFL, Fangio ne ha svolte 25 come coordinatore difensivo nella massima lega americana e nel college football. L'ultima esperienza fu come assistente allenatore fu con i Chicago Bears (2015–18). In precedenza aveva guidato le difese di San Francisco 49ers (2011–14), Stanford University (2010), Houston Texans (2002–05), Indianapolis Colts (1999–2001) e Carolina Panthers (1995–98).

Le difese di Fangio sono state costantemente tra le più produttive della lega in numerose categorie, inclusi punti subiti, yard totali concesse e minor numero di penalità subite.[1]

Il 10 gennaio 2019, i Denver Broncos raggiunsero un accordo con Fangio perché divenisse il loro nuovo capo-allenatore, la prima esperienza in quel ruolo.[2]

Record come capo allenatoreModifica

Squadra Anno Stagione regolare Playoff
Vinte Perse Pareggiate Posizione Risultato Vinte Perse Risultato
DEN 2019 7 9 0 2° AFC West no playoff - - -
DEN 2020 5 11 0 4° AFC West no playoff - - -
Totale 12 22 0 - -

NoteModifica

  1. ^ Vic Fangio, su www.denverbroncos.com, Denver Broncos.
  2. ^ (EN) Aric DiLalla, Broncos agree to terms with Vic Fangio to become head coach, DenverBroncos.com, 10 gennaio 2019. URL consultato il 6 febbraio 2019.

Collegamenti esterniModifica