Vongola

specie di molluschi bivalvi della famiglia dei Veneridae
(Reindirizzamento da Vongole)

Vongola è il nome comune utilizzato per identificare svariate specie di molluschi bivalvi del superordine degli Imparidentia.

Meretrix lyrata

Origine del nomeModifica

Il termine vongola, diffuso tra tutti gli italofoni, trae origine dalla lingua napoletana (Vongola) a sua volta dal latino conchŭla, diminutivo di concha, ossia conchiglia.

Apporto nutrizionaleModifica

Le vongole sono un alimento ricco di vitamine e sali minerali. Per 100 grammi contengono 11 grammi di proteine, 2,5 di carboidrati e 2,5 di grassi, vitamine del gruppo A, utili per pelle, capelli e vista contro i radicali liberi e l’invecchiamento cellulare, del gruppo C, per il rafforzamento del sistema immunitario, e vitamine B, e sali minerali come potassio (700 mg), magnesio, calcio, ferro e sodio.

SpecieModifica

Di seguito alcune tra le vongole più diffuse, della famiglia Veneridae:

Famiglia ArcticidaeModifica

Famiglia SemelidaeModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 14186 · LCCN (ENsh85117923 · J9U (ENHE987007558469005171