Apri il menu principale

Walter Psenner (Termeno sulla Strada del Vino, 194829 aprile 2007) è stato un imprenditore italiano.

A capo della Distilleria Psenner S.r.l. di Termeno sulla strada del vino, fondata dal padre Ludwig nel 1947, e nota per i distillati di frutta, in particolare per quella di pera Williams (che la Psenner per prima produsse in Italia, e che vende nella nota bottiglia con la pera all'interno), la ingrandì e la rese una delle più note distillerie del paese.[1] Oggi conta, nella sede di Termeno, cinque impianti di distillazione.[1]

Appassionato di volo, sopravvisse ad un incidente aereo nel dicembre 2003[2], quando fu costretto ad un atterraggio di fortuna nel fiume Piave.[1]

È morto il 29 aprile 2007 dopo una breve malattia[3]

NoteModifica

  1. ^ a b c Bolzano: morto Psenner, la sua ditta aveva 'inventato' la grappa di pere, su www1.adnkronos.com, 30 aprile 2007. URL consultato il 1º marzo 2018.
  2. ^ Alto Adige, 30 aprile 2007, p. 7.
  3. ^ (DE) Walter Psenner ist tot, su stol.it, 30 aprile 2007. URL consultato il 2 ottobre 2007 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2007).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie