Apri il menu principale
Webalizer
software
Schermata di esempio
GenereWeb analytics (non in lista)
SviluppatoreBradford L. Barrett
Data prima versione1997
Ultima versione2.23-05 (15 aprile 2011)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioC
LicenzaGNU General Public License versione 2
(licenza libera)
Sito web

Webalizer (contrazione di web analizer) è un programma per produrre statistiche di accesso ad un sito web.

È un software libero, distribuito con licenza GPL, creato nel 1997 da Bradford L. Barrett, che analizza i file di log del server web e genera report dettagliati sui visitatori di un sito web sotto forma di una serie di tabelle e grafici in formato HTML, consultabili con un qualsiasi browser. Le analisi possono essere riferite ad un intero anno, al mese, al giorno e in dettaglio di ogni ora del giorno.

CaratteristicheModifica

Webalizer è uno strumento utile per avere informazioni dettagliate sulla visibilità del sito, in termini di chi, come e quanto entra nel sito stesso, con il dettaglio delle pagine più visitate.

Una configurazione tipica mostra una pagina di sintesi contenente:

  • un grafico a barre che visualizza, per ciascun mese, il volume di traffico rispetto alle pagine, ai file, ai contatti e alle visite;
  • una tabella che mostra, per ogni mese, i valori di dettaglio del grafico e la media.

Inoltre vengono visualizzare informazioni rispetto a:

  • Nomi di host, URL, referrer, username, browser;
  • I contatti suddivisi per codice di risposta: OK, parziale, spostato, trovato, non modificato, errato, non autorizzato, non trovato;
  • Statistiche orarie di tutte le informazioni menzionate;
  • L'elenco delle stringhe di richiesta (attraverso i motori di ricerca);
  • Il tipo di browser utilizzati;
  • I paesi dai quali è arrivata la visita.

FunzionamentoModifica

Contatti

Conta il numero totale di file richiesti al server, per il periodo in questione.

File

Conta il numero totale di file effettivamente inviati al visitatore. Nel caso i file siano presenti nella cache di sistema allora, si avrà un incremento del valore dei contatti, mentre il valore della voce file, rimarrà invariata: un'analisi tra la differenza dei contatti e file può aiutare a stabilire la percentuale dei navigatori che ritornano a visitare costantemente il sito.

Nomi host

Conta il numero di indirizzi IP che effettuano una o più richieste al server.

Visite

Conta l'effettivo numero delle visite ricevute dal sito.

Pagine

Conta il numero del pagine visualizzate dei navigatori, ma non i file immagine o multimediali.

KBytes

Conta il numero totale di kbytes trasferiti dal server al computer del visitatore.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica