Apri il menu principale

Yüksək dəstə 2006-2007

edizione del torneo calcistico
Yüksək dəstə 2006-2007
Competizione Yüksək dəstə
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 15ª
Organizzatore AFFA
Date dal 5 agosto 2006
al 23 maggio 2007
Luogo Azerbaigian Azerbaigian
Partecipanti 13
Risultati
Vincitore FK Khazar Lenkoran
(1º titolo)
Retrocessioni FC Sahdag Qusar
Statistiche
Miglior marcatore Azerbaigian Zaur Ramazanov (20)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005-2006 2007-2008 Right arrow.svg

La Yüksək dəstə 2006-2007 è stata la 15a edizione della massima serie del campionato di calcio azero disputato tra il 5 agosto 2006 e il 23 maggio 2007 e concluso con la vittoria del FK Khazar Lenkoran, al suo primo titolo.

Capocannoniere del torneo fu Zaur Ramazanov (FK Khazar Lenkoran) con 20 reti.[1]

FormulaModifica

Le squadre partecipanti avrebbero dovuto essere 14 ma prima dell'inizio del torneo il FK Gäncä si ritirò. Le rimanenti 13 disputarono un turno di andata e ritorno per un totale di 26 partite con l'ultima retrocessa in Birinci Divizionu.

Le squadre qualificate alle coppe europee furono quattro. La vincente si qualificò alla UEFA Champions League 2007-2008, la seconda e la vincitrice della coppa nazionale alla Coppa UEFA 2007-2008 e un ulteriore squadra partecipò alla Coppa Intertoto 2007.

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
   1. FK Khazar Lenkoran 56 24 17 5 2 50 16 +34
  2. PFC Neftchi Baku 54 24 17 3 4 47 15 +32
3. FK Baku 48 24 14 6 4 25 10 +15
4. FC Inter Baku 45 24 13 6 5 36 12 +24
  5. FK MKT Araz Imisli 41 24 12 5 7 23 18 +5
6. FK Olimpik Baku 41 24 11 8 5 28 17 +11
7. FK Karvan 35 24 10 5 9 36 30 +6
8. FK Karabakh 27 24 6 9 9 20 27 -7
9. FK Simurq Zaqatala 25 24 6 7 11 27 33 -6
10. PFC Turan Tovuz 20 24 5 5 14 24 38 -14
11. Gilan Gabala 16 24 4 4 16 17 47 -30
12. FK Gänclärbirliyi Sumqayit 12 24 3 3 18 16 54 -38
  13. FC Sahdag Qusar 11 24 1 8 15 15 47 -32

Legenda:

      Campione d'Azerbaigian
      Qualificata alla Coppa UEFA
      Qualificata alla Coppa Intertoto
      Retrocessa in Birinci Divizionu

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

VerdettiModifica

Classifica marcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Capocannonieri del campionato azero, su foot.dk. URL consultato il 5 gennaio 2014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio