Apri il menu principale
Yoshino
Yoshinogawa Daijuzeki.jpg
Scorcio del fiume Yoshino
StatoGiappone Giappone
RegioniPrefettura di Kōchi, Prefettura di Tokushima
Lunghezza194 km
Bacino idrografico3 750 km²
NasceMonte Kamegamori
SfociaOceano Pacifico presso Tokushima

Il fiume Yoshino (吉野川Yoshinogawa) è un fiume dell'isola di Shikoku, Giappone. È lungo 194 km e ha un bacino idrografico di 3.750 km². È il secondo fiume più lungo dell'isola di Shikoku (leggermente inferiore allo Shimanto) ed è l'unico fiume il cui bacino idrografico si estende oltre le quattro prefetture di tutta l'isola.

È considerato come uno dei tre grandi fiumi del Giappone con il Tone e il Chikugo, ed è soprannominato Shikoku Saburo nei luoghi in cui nasce.

Il fiume Yoshino sorge dal monte Kamegamori (瓶ケ森) nell'Ino, Prefettura di Kōchi. Ad Otoyo gira a nord e attraversa le montagne di Shikoku. La gola, che prende il nome Ōboke Koboke, è una famosa attrazione turistica di Shikoku. Ad Ikeda, Prefettura di Tokushima gira nuovamente a est e si riversa in mare. I suoi principali affluenti sono Ananai, Iya, Dōzan, Sadamitsu, e Anabuki.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN258473570 · NDL (ENJA00632051 · WorldCat Identities (EN258473570
  Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone