Yukimitsu Kanō

judoka giapponese
Yukimitsu Kanō
Nazionalità Giappone Giappone
Judo Judo pictogram.svg
Carriera
Squadre di club

Kōdōkan

 

Yukimitsu Kanō (嘉納行光 Kanō Yukimitsu?; Tokyo, 5 aprile 19328 marzo 2020) è stato un judoka e dirigente sportivo giapponese.

BiografiaModifica

Nacque a Tokyo il 5 aprile 1932, primogenito di Risei Kanō e nipote di Jigorō Kanō, fondatore del judo.

A differenza di suo padre che non aveva esperienza nel judo, iniziò il judo in tenera età. Tuttavia, dopo la fine della seconda guerra mondiale, durante il periodo di occupazione statunitense, l'allenamento fu abbandonato perché il judo fu bandito dal Comandante supremo delle forze alleate.

Kano si laureò in scienze politiche all'Università di Gakushuin. In patria fu il quarto presidente del Kōdōkan (1980-2009) e della federazione giapponese di judo. Nel 1980 divenne il secondo presidente della Judo Union of Asia, l'unione judoistica asiatica dal 1980 a 1995 succedendo al padre. Nel 2009 si era dimesso da qualsiasi incarico per motivi legati all'età, divenendo presidente onorario del Kodokan e del AJJF.

Yukimitsu Kano è morto all'età di 87 anni, in seguito ad una polmonite.[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN68470139 · ISNI (EN0000 0000 3930 2015 · LCCN (ENno00024964 · WorldCat Identities (ENlccn-no00024964