Zaccaria Scolastico

vescovo cattolico e storico bizantino
Zaccaria Scolastico
vescovo della Chiesa sira
Rembrandt - Zacharias in the Tempel.jpg
Incarichi ricopertiVescovo di Mitilene
 
Natoca. 465
Decedutoca. 553
 

Zaccaria Scolastico, anche noto col nome di Zaccaria di Mitilene e Zaccaria retore (in latino: Zacharias Scholasticus; 465 circa – 553 circa), è stato un vescovo e storico bizantino.

Ammonius

BiografiaModifica

Zaccaria era un retore di Gaza; la sua formazione in questa città, con i relativi spostamenti nelle scuole delle città vicine, da Alessandria a Beirut, lo collocano nell'ambito di quel gruppo di autori accomunati dalla comune appartenenza alla Scuola di Gaza. Tuttavia a differenza degli altri autori suoi contemporanei e concittadini, fu vescovo e risiedette in seguito a Costantinopoli. Di lui è noto che fosse un monofisita.

Successivamente, forse dopo essersi conformato alla fede del Concilio di Calcedonia, fu fatto vescovo di Mitilene. Il suo successore si insediò nel 553, il che suggerisce che Zaccaria morì vicino a quella data. Era certamente vivo nell'anno 536 poiché prese parte all'allora Sinodo di Costantinopoli.

OpereModifica

  • Cronaca siriaca
  • Tra il 491 e il 518 scrisse una Storia ecclesiastica degli anni 450-491;
  • tra il 511 e il 518 scrisse la Vita di Severo, biografia di Severo di Antiochia;
  • Rimangono frammenti della sua Disputa contro i manichei.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN13590360 · ISNI (EN0000 0000 7970 7367 · LCCN (ENn79083928 · GND (DE100964389 · BNF (FRcb124929348 (data) · NLA (EN49641021 · BAV (EN495/7809 · CERL cnp00920756 · WorldCat Identities (ENlccn-n79083928