Zorn (fiume)

fiume francese
Zorn
La Zorn.jpg
Il fiume al suo ingresso a Waltenheim-sur-Zorn.
StatoFrancia Francia
RegioniBlason du Grand Est.svg Grande Est
DipartimentiMosella
Basso Reno
Lunghezza96,8 km[1]
Portata media7,41 m³/s
Bacino idrografico757 km²[1]
Altitudine sorgente830 m s.l.m.[1]
NasceWalscheid
48°33′54.33″N 7°13′20.76″E / 48.565093°N 7.222433°E48.565093; 7.222433
SfociaModer
48°45′07.32″N 7°54′57.14″E / 48.752033°N 7.915871°E48.752033; 7.915871

La Zorn è un fiume francese che scorre nel dipartimento della Mosella e del Basso Reno nella regione del Grande Est e che sfocia nella Moder.

IdronimoModifica

La parola Zorn deriva dalla radice preceltica sur, che significa scorrere: l’idronimo è attestato dai documenti antichi come Sorn.

GeografiaModifica

La Zorn ha origine presso Enteneck dalla confluenza di due corsi d’acqua, la Zorn Blanche e la Zorn Jaune, che nascono entrambi in Lorena: il secondo fra i due rappresenta il ramo principale. Il fiume scende in direzione nord raccogliendo piccoli affluenti, mentre da Lutzelbourg vira ad est per poi bagnare Saverne.

A Steinbourg riceve la Zinsel Meridionale da sinistra, poi da destra il Mosselbach a Dettwiller ed il Rohrbach ad Hochfelden. Continuando verso oriente, bagna Brumath, poi tra Weyersheim ed Herrlisheim vira a nord-est, quindi confluisce nella Moder a Rohrwiller.

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia