Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Zuñi" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Zuñi (disambigua).
Posizione degli Zuni

Gli Zuñi (IPA: ['zu ˌni]; o anche Zuñi) sono una popolazione amerindia di agricoltori che vive attualmente nello Stato del Nuovo Messico, negli Stati Uniti.

Considerati uno dei popoli Pueblo, il numero totale di individui tocca le 12.000 persone, di cui l'80% è costituito da individui nativi. La maggior parte degli Zuñi vive nella riserva Zuñi, fra gli Stati dell'Arizona e del Nuovo Messico. Definiti al di sotto della soglia minima di povertà, dagli standard economici statunitensi, la maggioranza degli Zuñi non si considera povero ed accetta di buon grado il loro attuale stile di vita. La loro cultura è da annoverare tra le civiltà iscritte nel filone dei Pueblo, di cui hanno usanze e costumi. La lingua zuñi è una lingua isolata[1]. Si tratta molto probabilmente di una singolare coincidenza, ma gli indiani Zuñi nel Nordamerica utilizzano gli stessi simboli dei numeri romani per le cifre 1, 5 e 10 (I, V e X rispettivamente). È chiaro che V rappresenta una mano aperta, quindi il 5 per via delle 5 dita è quindi X due mani aperte e quindi dieci.

CuriositàModifica

Gli Zuñi appaiono nel romanzo "Il mondo nuovo" di Aldous Huxley, dove vengono considerati selvaggi dal mondo "civilizzato" e vivono confinati in una riserva nel Nuovo Messico.

NoteModifica

  1. ^ Ethnologue - Zuñi language, su ethnologue.com. URL consultato il 31 maggio 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85150060
  Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America