Apri il menu principale

Ásdís

prenome femminile

Origine e diffusioneModifica

Deriva dall'identico nome norreno, che è formato dalle radici áss ("dio") e dís ("signora", "dea")[1]. Il primo elemento si ritrova anche in Aslaug, Åsa, Ásbjörn, Astrid, Åsmund, Ásketill e Anscario, mentre il secondo è comune a Hjördís, Vigdís e Valdís.

OnomasticoModifica

Il nome è adespota, cioè non è portato da alcuna santa. Si può festeggiarne l'onomastico il 1º novembre, giorno di Ognissanti.

PersoneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Ásdís, su Behind the Name. URL consultato il 02-12-2012.
  Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi