Apri il menu principale

Asia Cup 2018 (anche nota come Unimoni Asia Cup)[1] è un torneo internazionale di cricket One Day International (ODI) che si disputerà negli Emirati Arabi, a settembre del 2018.[2] Sarà la quattordicesima edizione dell'Asia Cup e la terza volta che il torneo avrà luogo negli Emirati Arabi Uniti, dopo quelli svoltasi nel 1984 e nel 1995. I giocatori dell'India sono i campioni in carica.[3]

I cinque membri titolari dell'Asian Cricket Council parteciperanno al torneo: Afghanistan, Bangladesh, India, Pakistan e Sri Lanka. A seguito Hong Kong, che ha vinto l'Asia Cup Qualifier tournament del 2018. Hong Kong perse lo stato ODI dopo essere finito decimo nel Cricket World Cup Qualifier del marzo del 2018. Tuttavia, nel 9 settembre 2018, l'International Cricket Council (ICC) premiò l'Hong Kong assegnandogli lo stato ODI.

ContestoModifica

Inizialmente, il torneo doveva svolgersi in India,[4][5] ma fu spostato negli Emirati Arabi Uniti a causa delle perduranti tensioni politiche tra l'India e il Pakistan.[2]

Nel 29 ottobre del 2015, dopo l'incontro a Singapore dell'Asian Cricket Council, il segretario del Board of Control for Cricket in India (BCCI) dichiarò che il torneo si sarebbe svolto in India.[6] Nell'agosto del 2017, la BCCI richiese l'autorizzazione da parte del governo per poter avviare il torneo, a seguito dello spostamento in Malesia della 2017 ACC Under-19 Asia Cup.[7] Nell'aprile del 2018, Mohammed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi, chiese se la BCCI e l'ACC fossero disposte a tenere il torneo ad Abu Dhabi, per cercare di garantire la partecipazione del Pakistan.

Il Pakistan era previsto che ospitasse il 2018 ACC Emerging Teams Asia Cup prima del torneo, ad aprile. Ma con l'annuncio che l'Asia Cup si sarebbe giocata negli Emirati Arabi Uniti, la Emerging Teams Asia Cup venne spostata al dicembre del 2018, con lo Sri Lanka previsto come co-organizzatore assieme al Pakistan.

FormatoModifica

Il programma e il formato del torneo fu annunciato il 24 luglio del 2018, le 6 squadre divise in due gruppi da tre.[8] I due team vincitori da ciascun gruppo progrediranno alla sezione Super Four del torneo.[8] Da qui, i 2 vincitori della sezione Super Four si scontreranno nella finale.[8] Nella partita di apertura ci sarà il Bangladesh contro lo Sri Lanka, partita che si disputerà al Dubai International Cricket Stadium.

SquadreModifica

GiocatoriModifica

Afghanistan Bangladesh Hong Kong India Pakistan Sri Lanka

Prima dell'inizio del torneo, Wafadar Momand fu escluso dalla squadra dell'Afghanistan a causa di un infortunio e successivamente rimpiazzato da Yamin Ahmadzai,[9] mentre Mominul Haque venne aggiunto alla squadra del Bangladesh.[10] Dinesh Chandimal fu escluso dalla squadra dello Sri Lanka a causa di lesioni alle dita, rimpiazzato poi da Niroshan Dickwella.[11]

StadiModifica

Emirati Arabi Uniti
Dubai Abu Dhabi
Dubai International Cricket Stadium Sheikh Zayed Cricket Stadium
Coordinate: 25°02′48″N 55°13′08″E / 25.046667°N 55.218889°E25.046667; 55.218889 Coordinate: 24°23′47″N 54°32′26″E / 24.396389°N 54.540556°E24.396389; 54.540556
Capienza: 25,000 Capienza: 20,000
Partite: 8 Partite: 5
   

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica



Gruppo BModifica

Team
P W L T NR Pts NRR
  Afghanistan 0 0 0 0 0 0 +0.000
  Bangladesh 0 0 0 0 0 0 +0.000
  Sri Lanka 0 0 0 0 0 0 +0.000

Super FourModifica

Team
P W L T NR Pts NRR
TBD 0 0 0 0 0 0 +0.000
TBD 0 0 0 0 0 0 +0.000
TBD 0 0 0 0 0 0 +0.000
TBD 0 0 0 0 0 0 +0.000

FinaleModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: 2018 Asia Cup Final.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Unimoni to title sponsor UAE's Asia Cup, 15 agosto 2018, SportBusiness Group. URL consultato il 27 agosto 2018.
  2. ^ a b 2018 Asia Cup moved from India to UAE, ESPN Cricinfo. URL consultato il 10 aprile 2018.
  3. ^ India to host Asia Cup 2018 in UAE, International Cricket Council. URL consultato il 10 aprile 2018.
  4. ^ Future Tours Programme (PDF), International Cricket Council. URL consultato il 24 agosto 2017.
  5. ^ IPL now has window in ICC Future Tours Programme, ESPN Cricinfo. URL consultato il 12 dicembre 2017.
  6. ^ 2016 Asia Cup in Bangladesh, 2018 in India: Thakur, The Times of India.
  7. ^ BCCI to seek government clearance to host 2018 Asia Cup in India after losing rights for U-19 event, FirstPost. URL consultato il 24 agosto 2017.
  8. ^ a b c Asia Cup 2018: No break for India in group stage; will face qualifier and Pakistan on consecutive days, Times Of India. URL consultato il 24 luglio 2018.
  9. ^ Wafadar ruled out of Asia Cup, Afghanistan Cricket Board. URL consultato il 6 settembre 2018.
  10. ^ Asia cup UAE 2018: Mominul Haque included in Bangladesh Squad, Bangladesh Cricket Board. URL consultato il 7 settembre 2018.
  11. ^ Dinesh Chandimal ruled out of Asia Cup, International Cricket Council. URL consultato il 10 settembre 2018.