Apri il menu principale

8-idrossichinolina

composto chimico
8-idrossichinolina
formula di struttura
Nomi alternativi
ossina
oxina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC9H7NO
Massa molecolare (u)145,16 g/mol
Aspettosolido bianco
Numero CAS148-24-3
Numero EINECS205-711-1
PubChem1923
DrugBankDB11145
SMILES
C1=CC2=C(C(=C1)O)N=CC=C2
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua(20 °C) insolubile
Temperatura di fusione73 °C (346 K)
Temperatura di ebollizione267 °C (540 K)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante
attenzione
Frasi H302
Consigli P--- [1]

La 8-idrossichinolina (o ossina) è un derivato della chinolina.

A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco quasi inodore. È un composto nocivo.

È utilizzata, fra l'altro, per la determinazione dell'alluminio in campioni di acque.

Nel 2013 lo staff di Xiaohui Qiu presso il National Centre for Nanoscience and Technology, Cina, è riuscito a visualizzare per la prima volta nella storia un legame idrogeno, utilizzando una molecola di idrossichinolina.

NoteModifica

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 09.09.2011
  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia