Apri il menu principale

A Dog of Flanders (film 1935)

film del 1935 diretto da Edward Sloman
A Dog of Flanders
FrankieThomasOPHeggie.ADogofFlanders.1935.jpg
Frankie Thomas e O.P. Heggie in una scena del film
Titolo originaleA Dog of Flanders
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1935
Durata72 min.
Rapporto1,33 : 1
Generedrammatico, sentimentale
RegiaEdward Sloman
SoggettoOuida
SceneggiaturaDorothy Yost, Ainsworth Morgan
ProduttoreWilliam Sistrom
Casa di produzioneRKO Radio Pictures
FotografiaJ. Roy Hunt
MontaggioGeorge Crone
MusicheAlberto Colombo
Interpreti e personaggi

A Dog of Flanders è un film del 1935 diretto da Edward Sloman.

Dopo la versione del 1914 e quella del 1924, è questo il primo adattamento cinematografico sonoro del racconto Il cane delle Fiandre, pubblicato nel 1872 dalla scrittrice inglese Ouida. Protagonista è Frankie Thomas, allora affermato attore bambino del cinema americano. Il cane, Lightning, è interprete in quegli anni di numerosi film. Il nonno è O.P. Heggie.

Come comune in quasi tutti gli adattamenti cinematografici del racconto, al film viene dato un lieto fine, laddove la storia originaria si concludeva con la morte non solo del nonno ma anche del ragazzo e del cane.

Indice

TramaModifica

Un ragazzino con aspirazioni da pittore cura la fattoria del nonno ammalato, quando questi muore decide di partire non avendo vinto una gara di pittura cui aveva partecipato. Mentre ammira una tela di Rubens incontra un pittore che decide di prenderlo con sé.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto negli Stati Uniti d'America dalla RKO Radio Pictures.

DistribuzioneModifica

Il film fu distribuito da RKO Radio Pictures nelle sale cinematografiche statunitensi il 22 marzo 1935. Fu trasmesso per la prima volta alla televisione nel 1955 da C&C Television Corporation.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema