Abell 901
Ammasso di galassie
A901-902 heic0802a.jpg
Dati osservativi
(epoca J2000)
CostellazioneIdra
Ascensione retta09h 56m 26.4s
Declinazione-10° 04′ 12″
Distanza2,042 miliardi a.l.  
Redshift0,17
Velocità radiale50.965 km/s
Caratteristiche fisiche
TipoAmmasso di galassie
Altre designazioni
ACO 901, MCXC J0956.4-1004, RXC J0956.4-1004, BAX 149.0406-09.9380
Mappa di localizzazione
Abell 901
Hydra IAU.svg
Categoria di ammassi di galassie

Coordinate: Carta celeste 09h 56m 26.4s, -10° 04′ 12″

Abell 901 è un ammasso di galassie situato prospetticamente nella costellazione dell'Idra alla distanza di oltre 2 miliardi di anni luce dalla Terra (light travel time). È inserito nell'omonimo catalogo[1] compilato da George Abell nel 1958.

È un componente, insieme agli ammassi Abell 902 e SW Group[2], del superammasso di galassie A901/902[3][4]. Abell 901 è formato da due sottoammassi, A901a[5] e A901b[6].

NoteModifica

  1. ^ (EN) George O. Abell, Harold G. Corwin e Ronald P. Olowin, A catalog of rich clusters of galaxies, in The Astrophysical Journal Supplement Series, vol. 70, May 1989, pp. 1–138, DOI:10.1086/191333. URL consultato l'11 settembre 2017.
  2. ^ NAME SW Group. URL consultato l'11 settembre 2017.
  3. ^ HubbleSite: News - The Violent Lives of Galaxies: Caught in the Cosmic Dark Matter Web, su hubblesite.org. URL consultato l'11 settembre 2017.
  4. ^ Catherine Heymans, Meghan E. Gray e Chien Y. Peng, The dark matter environment of the Abell 901/902 supercluster: a weak lensing analysis of the HST STAGES survey, in Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, vol. 385, nº 3, 11 aprile 2008, pp. 1431–1442, DOI:10.1111/j.1365-2966.2008.12919.x. URL consultato l'11 settembre 2017.
  5. ^ NAME ACO 901A. URL consultato l'11 settembre 2017.
  6. ^ NAME ACO 901B. URL consultato l'11 settembre 2017.
 
Abell 901/902

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari