Aberffraw

comunità del Galles
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando informazioni sulla dinastia reale che prende il nome dalla località, vedi Casato di Aberffraw.
Aberffraw
comunità
Aberffraw – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Galles Galles
Area principaleAnglesey
Territorio
Coordinate53°11′30.74″N 4°27′49.28″W / 53.191872°N 4.463689°W53.191872; -4.463689 (Aberffraw)Coordinate: 53°11′30.74″N 4°27′49.28″W / 53.191872°N 4.463689°W53.191872; -4.463689 (Aberffraw)
Abitanti
Altre informazioni
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Aberffraw
Aberffraw
Sito istituzionale

Aberffraw (600 ab. ca.) è una comunità del Galles e una località balneare sul Mare d'Irlanda dell'isola (e contea) di Anglesey, nel nord-ovest del Galles, affacciata sulla Baia di Caernarfon[1] e situata lungo l'estuario del fiume Ffraw[2][3][4] (da cui il nome[4]).

Aberffraw (Galles): il ponte in pietra
La baia di Aberffraw
Barche lungo l'estuario del fiume Ffraw ad Aberffraw

La località riveste un'importanza storica quale sede di corte del regno medievale di Gwynedd (da essa prende infatti il proprio nome la dinastia reale di Aberffraw).[2][3][4][5]

Geografia fisicaModifica

Aberffraw si trova lungo la costa sud-occidentale dell'isola di Anglesey[1], tra le località di Rhosneigr e Newborough (rispettivamente a sud/sud-est della prima e a nord/nord-ovest della seconda)[1].

StoriaModifica

I primi insediamenti umani in zona risalgono intorno al 7.000 a. C.[5]

In epoca romana, vi fu fondato un forte.[5]

Intorno al 1090, dopo i tentativi di incursione nel Regno di Gwynedd da parte dei Normanni, che nel 1086 - sotto la guida di Lord Robert of Rhuddlan - erano riusciti ad occupare la sponda orientale del fiume Clwyd, Aberffraw rimpiazzò Deganwy come sede di corte.[3][5]

La località visse così il suo periodo di massimo splendore nel XII secolo, durante il regno di Llywelyn ap Iorwerth (1173-1240).[3]

Il castello reale andò distrutto a partire dal 1316, quando le sue mura furono usate per restaurare un castello nelle vicinanze.[6]

Edifici e luoghi d'interesseModifica

 
Aberffraw: la Chiesa di San Beuno

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito