Academic Press

casa editrice accademica statunitense
Academic Press
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1952 a New York
Fondata daWalter J. Johnson; Kurt Jacoby
Sede principaleNew York e San Diego
GruppoElsevier
SettoreEditoria
Prodottimonografie, serie monografiche opere di consultazione, enciclopedie
Sito webwww.elsevier.com/books-and-journals/academic-press

Academic Press è una casa editrice scientifica e accademica statunitense, di proprietà della Elsevier. Le sue sedi sono ubicate a Londra, Oxford, Boston, New York e San Diego.

StoriaModifica

L'Academic Press fu fondata nel 1942 come casa editrice indipendente a New York. I fondatori erano emigrati dalla Germania negli U.S.A.: Walter Jolowicz (1908-1996, noto negli Stati Uniti come Walter J. Johnson)[1], figlio di Leo Jolowicz (1868-1940), fondatore della Academic Publishing Company di Lipsia, da sua moglie Thekla e dal cognato Kurt Jacoby (1893-1968).
Nel 1940, Eric Proskauer, un altro ex collaboratore della Academic Publishing Company, fondò la Interscience di New York.

Poco dopo la morte di Jacob, nel '69, l'Academic Press fu acquisita dalla Harcourt Brace Jovanovich[2] e nel 2011, dalla Reed Elsevier nel 2001. Negli anni Duemila, è divenuta un marchio commerciale della Elsevier.

AttivitàModifica

Academic Press pubblica opere di consultazione in edizione a stampa e online relative alle seguenti discipline: biologia, economia, finanza, fisica, geofisica, ingegneria alimentare, ingegneria ambientale, ingegneria delle telecomunicazioni, matematica, neuroscienze, nutrizione, psicologia, scienze della vita e statistica.

Alcuni dei suoi prodotti editoriali più noti sono i seguenti:

  • Methods in Enzymology: serie monografica iniziata nel 1955 e che include più di 460 volumi di biochimica, ognuno dedicato ad uno specifico tema (ad es.: Riparazione del DNA, genetica dei lieviti, biologia dell'ossido di azoto);[3]
  • l'enciclopedia The International Encyclopedia of Public Health;[4]
  • l'Encyclopedia of Neuroscience.[5]
  • la piattaforma editoriale sciencedirect.com.

NoteModifica

  1. ^ Nachruf auf Walter J. Johnson, su New York Times, 23 dicembre 1996, ISSN 0362-4331 (WC · ACNP).
  2. ^ John J. Abele, FRANCHISER SEEKS RAMADA INNS, INC.; International Industries Set to Acquire Motel Chain for $221-Million of Stock Acquisition and Merger Actions Are Instituted by Corporations, in The New York Times, 12 aprile 1969, ISSN 0362-4331 (WC · ACNP).
  3. ^ Methods in Enzymology, su elsevier.com, ISSN 0076-6879 (WC · ACNP) (archiviato il 9 novembre 2012). Ospitato su CODEN.
  4. ^ The International Encyclopedia of Public Health, su books.google.it, OCLC 272311502. Ospitato su sciencedirect.com.
  5. ^ Encyclopedia of Neuroscience, LCCN 2008930846, OCLC 1049989823. URL consultato il 20 febbraio 2021. Ospitato su researchgate.net.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN146348160 · ISNI (EN0000 0001 0670 1463 · LCCN (ENn81041131 · GND (DE115124-1 · BNE (ESXX110420 (data) · J9U (ENHE987007568420605171 · WorldCat Identities (ENlccn-n81041131