Acerra (fiume)

fiume italiano
Acerra
StatoItalia Italia
RegioniCampania Campania
Lunghezza6 km
Bacino idrografico5,3 km²
Altitudine sorgente400 m s.l.m.
NasceLocalità Piani di Puglietta
SfociaSele

L'Acerra è un piccolo fiume della provincia di Salerno, affluente del fiume Sele.

Corso del fiumeModifica

Nasce alle pendici dei Monti Picentini, in località Piani di Puglietta, nel comune di Campagna. Dopo aver attraversato la località Carpella e costeggiato l'abitato di Serradarce, intersecata la Strada statale 91 della Valle del Sele si inoltra in un vallone ai piedi della località Varano-Oppidi ove crea un piccolo bacino utilizzato un tempo per l'approvvigionamento idrico degli abitanti. In prossimità della dismessa stazione ferroviaria di Tuoro-Serradarce in località Tuoro, affluisce nel fiume Sele. Il toponimo, fino a documenti ottocenteschi, era denominato La Cerra.

BibliografiaModifica

  • Adriana Maggio, Serradarce, la storia e la memoria, Edizioni 10/17, 1996.

Voci correlateModifica

  Portale Campania: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Campania