Achtuba

Fiume russo
Achtuba - Ахтуба
Achtuba.JPG
StatoRussia Russia
Soggetti federali  Volgograd
  Astrachan'
Lunghezza537 km
Portata media153 m³/s
NasceVolga
48°46′00″N 44°38′58″E / 48.766667°N 44.649444°E48.766667; 44.649444
SfociaMar Caspio
46°32′55″N 48°18′55″E / 46.548611°N 48.315278°E46.548611; 48.315278
Mappa del fiume

L'Achtuba (in russo: А́хтуба?; in tataro: Ак-тюбе, Ak-tjube) è un fiume della Russia europea meridionale, braccio deltizio del Volga, che scorre nella regione pianeggiante dell'Oblast' di Volgograd, bagnando la cittadina di Volžskij e nell'Oblast' di Astrachan'. Altre città che sorgono vicino a questo fiume sono Leninsk, Znamensk, Achtubinsk e Charabali (a circa 5 km dal fiume).

L'Achtuba è lungo 537 km ed ha una portata d'acqua di 153 metri cubi al secondo.[1] Il letto del fiume è largo 200 metri, in alcuni punti anche 300 metri, ma in altri la larghezza non supera i 50 metri.

L'area tra il Volga e il fiume Achtuba è conosciuta come pianura di Volga-Akhtuba (Волго-Ахтубинская пойма), ed in questa zona sono presenti le maggiori coltivazioni di angurie del paese.

NoteModifica

  1. ^ Lietuviškoji tarybinė enciklopedija, Volume 1, pag. 30; on-line su books.google.it (consultato nel luglio 2012)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia