Acido meconico

composto chimico
Acido meconico
Meconic acid.svg
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC7H4O7
Massa molecolare (u)200,10
Numero CAS497-59-6
Numero EINECS207-848-2
PubChem10347
SMILES
C1=C(OC(=C(C1=O)O)C(=O)O)C(=O)O e c1c(=O)c(c(oc1C(=O)O)C(=O)O)O
Indicazioni di sicurezza

L'acido meconico, noto acido di papavero, è una molecola presente in alcune piante della famiglia delle Papaveraceae (papavero) come Papaver somniferum (papavero da oppio) e Papaver bracteatum. Il nome di acido meconico è derivato dal vocabolo greco del papavero, pianta che fornisce l'oppio[1].

L'acido meconico costituisce circa il 5% dell'oppio e può essere utilizzato come marker analitico per la presenza di oppio[senza fonte]. L'acido meconico è stato erroneamente descritto come un narcotico lieve, ma ha poca o nessuna attività fisiologica e non è usato in medicina.[senza fonte]

L'acido meconico forma sali con alcaloidi e metalli. Questi sali e gli esteri dell'acido meconico sono chiamati meconati. L'acido meconico fu isolato per la prima volta da Friedrich Sertürner nel 1805, diluendo l'oppio coll'acqua e versando dell'ammoniaca nell'infusione per precipitare la morfina; una volta filtrato, lo mescolò col cloruro baritico, lavato il precipitato e lo si decompose coll'acido solforico diluito; la soluzione si evapora fino al punto di cristallizzazione e i cristalli di acido meconico si ritraggono ben secchi e sublimati[1].

NoteModifica

  1. ^ a b Trattato Di Chimica: 3: Chimica organica.1, Antonelli, 1833, p. 89. URL consultato l'8 dicembre 2019.
  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia