Addicted (Devin Townsend Project)

album del Devin Townsend Project del 2009
Addicted
ArtistaDevin Townsend Project
Tipo albumStudio
Pubblicazione13 novembre 2009
(vedi date di pubblicazione)
Durata46:49
Dischi1
Tracce10
GenereProgressive metal
EtichettaInside Out HevyDevy
ProduttoreDevin Townsend
RegistrazioneStudio D, Vancouver (Canada)
Batteria: The Factory, Vancouver (Canada)
FormatiCD, 2 LP, download digitale
Devin Townsend Project - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2011)

Addicted è il secondo album in studio del gruppo musicale canadese Devin Townsend Project, pubblicato il 13 novembre 2009 dalla Inside Out Music.

DescrizioneModifica

Questo lavoro fa parte di un gruppo di 4 album: Ki, Addicted, Deconstruction e Ghost. Devin Townsend ha deciso di creare questa serie durante la fase post-scioglimento degli Strapping Young Lad, periodo in cui si distaccò dal mondo della musica per ritrovare la sua identità. Durante questa fase Townsend ha scritto più di 60 canzoni, a detta sua «raggruppabili in quattro stili diversi», da cui sono nati altrettanti lavori dalle identità diverse, ognuno dei quali rappresenta i vari aspetti musicali di Townsend.

Questo album rappresenta il lato heavy metal più melodico e accessibile del gruppo. In esso è inoltre presente una nuova versione di Hyperdrive, traccia presente nell'album Ziltoid the Omniscient, con alla voce Anneke van Giersbergen.

La copertina è stata curata da Travis Smith, che in precedenza aveva già curato con Townsend per quelle di Terria e Accelerated Evolution. L'album è stato dedicato alla memoria del padre Stanley Douglas, scomparso nello stesso anno.[1]

PromozioneModifica

L'album è stato pubblicato il 17 novembre 2009 sul sito dell'etichetta indipendente di Townsend, la HevyDevy Records. I preordini iniziarono il 9 ottobre 2009 con l'edizione speciale tramite il sito della Century Media Records.

L'edizione fisica è stata pubblicata il 13 novembre 2009 in Germania, il 16 novembre nel resto d'Europa e il 17 novembre in Nord America tramite la Inside Out Music. Il 16 dicembre 2009 è stato pubblicato in Giappone tramite Marquee/Avalon.

TracceModifica

Testi e musiche di Devin Townsend, eccetto dove indicato.

  1. Addicted! – 5:36
  2. Universe in a Ball! – 4:08
  3. Bend It Like Bender! – 3:36
  4. Supercrush! – 5:11
  5. Hyperdrive! – 3:34
  6. Resolve! – 3:11
  7. Ih-Ah! – 3:44
  8. The Way Home! – 3:13 (musica: Brian Waddell, Devin Townsend)
  9. Numbered! – 4:54
  10. Awake!! – 9:44

FormazioneModifica

Gruppo
  • Devin Townsendvoce, chitarra, elettronica, voce gang
  • Anneke van Giersbergen – voce
  • Ryan Van Poederooyen – batteria, voce gang
  • Brian Waddell – basso, voce gang
  • Mark Cimino – chitarra, voce gang
Altri musicisti
  • Dave Young – tastiera aggiuntiva
  • Susanne Richter – voce aggiuntiva (traccia 7)
  • Rob Cunningham – voce gang
  • Hugh Gilmartin – voce gang
  • John Rafferty – voce gang
  • Brian Johnson – voce gang
  • Steve Lobmeier – voce gang
Produzione
  • Devin Townsend – produzione, ingegneria del suono, missaggio
  • Sheldon Zahrako – ingegneria parti vocali aggiuntive presso gli Strait Sound Studios
  • Devin Richardson – assistenza tecnica agli Strait Sound Studios
  • Ray Fulber – assistenza tecnica agli Strait Sound Studios
  • Brennan Chambers – assistenza tecnica agli Strait Sound Studios
  • Dave Young – montaggio parti di batteria
  • Troy Glessner – mastering, missaggio aggiuntivo

Date di pubblicazioneModifica

Paese Data di pubblicazione Etichetta Formati
Austria 13 novembre 2009 Inside Out, HevyDevy CD, download digitale
Germania
Italia
Svizzera
Resto dell'Europa 16 novembre 2009
America del Nord[2] 17 novembre 2009
Spagna
Finlandia 18 novembre 2009
Svezia
Ungheria
Regno Unito[3] 2010 Back on Black 2 LP

NoteModifica

  1. ^ Devin Townsend Project. Note di copertina di Addicted, [[{{{artista}}}]], Inside Out Music, CD, 17 novembre 2009.
  2. ^ (EN) DEVIN TOWNSEND PROJECT: 'Addicted' North American Release Date Announced, su blabbermouth.net, Blabbermouth.net, 23 settembre 2009. URL consultato il 25 luglio 2018.
  3. ^ (EN) DEVIN TOWNSEND's Solo Catalog Reissued On Colored Vinyl, su blabbermouth.net, Blabbermouth.net, 3 agosto 2010. URL consultato il 25 luglio 2018.

Collegamenti esterniModifica