Adelaide di Vohburg

Adelaide di Vohburg, in tedesco Adela (oppure Adelheid) von Vohburg, (1135 – 1184/1190) è stata una nobile tedesca e duchessa consorte di Svevia e regina consorte di Germania come prima moglie di Federico Barbarossa.

BiografiaModifica

Adelaide fu una regina tedesca, essendo la prima moglie dell'imperatore Federico Barbarossa.

Adelaide era figlia di Diepoldo III, margravio di Vohburg e di Adelaide di Polonia, figlia di Ladislao Herman di Polonia e Giuditta di Svevia[1]. Sua sorella era Cunigonda († 1184), che sposò Ottocaro III di Stiria, il cui figlio, Ottocaro IV di Stiria, fu l'ultimo margravio di Stiria e primo duca di Stiria grazie all'elevazione del margraviato da parte di Federico I.

A Eger, prima del 2 marzo 1147, Adelaide sposò Federico di Svevia, diventato duca di Svevia un mese dopo. Federico riuscì anche ad essere scelto come successore di Corrado III di Svevia. Venne incoronato re di Germania il 4 marzo 1152. Adelaide divenne così regina. Tuttavia, non avendo figli, Federico chiese a papa Eugenio III di annullare il matrimonio. Gli fu concesso e confermato nella città di Costanza nel marzo 1153. La giustificazione di questo fu la consanguineità.

Senza essere più una regina, Adelaide sposò Dietho di Ravensburg, ministeriale al servizio di Guelfo VI. Dietho morì nel 1180 o poco dopo. Adelaide sopravvisse e morì tra il 1184 e il 1190.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80373107 · GND (DE135943094 · CERL cnp01147578