Agostino Oldoini

storico e gesuita italiano

Agostino Oldoini (La Spezia, 6 giugno 1612Perugia, 23 marzo 1683) è stato un gesuita, storico e bibliografo italiano.

BiografiaModifica

Nacque il 6 giugno 1612 a La Spezia. Entrato nel collegio di Napoli della Compagnia di Gesù, vi compì i consueti studi nelle discipline umanistiche, filosofiche e teologiche, e vi professò i voti il 4 febbraio 1628.[1] Almeno dal 1635 fu insegnante di materie letterarie nella scuola pubblica diretta dai gesuiti ad Ancona.

Verso la metà del XVII secolo si trasferì a Roma, dove poté dedicarsi con maggiore facilità allo studio della storia della Chiesa, e a redigere grandi opere di erudizione storica, in particolare cronologie e bibliografie.

Nel 1675 si trasferì a Perugia, dove fu rettore del locale collegio dei gesuiti e professore di filosofia morale nella locale scuola di teologia.

Morì a Perugia il 23 marzo 1683.

OpereModifica

Durante gli anni del suo insegnamento ad Ancona pubblicò il suo primo trattatello sulla grammatica latina: Alcune difficoltà principali della grammatica con i precetti di ciascuna regola date in luce ad instanza et uso dei scolari della Compagnia di Gesù (Ancona, 1637).

Preparò una nuova edizione annotata delle Vitæ et res gestæ Pontificum Romanorum e SRE Cardinalium Alphonsi Ciacconi, OP (Storia dei Papi " di Alfonso Ciacconio, fino a Clemente IX, 1667-69), (4 voll., Roma, 1670 -77).

Pubblicò anche le opere: Necrologium Pontificum ac Pseudo-Pontificum Romanorum (Roma, 1671); Clementes titulo sanctitatis vel morum sanctimonia illustres (Perugia, 1675); Athenæum Romanum, in quo Summorum Pontificum ac Pseudo-Pontificum necnon SRE Cardinalium e Pseudo-Cardinalium scripta publice exponuntur (Perugia, 1670). J. Meuschen pubblicò un estratto del "Catalogus eorum qui de Romanis Pontificibus scripserunt" di Oldoini, nella sua opera Ceremonialia elezioniis Pontificum Romanorum (Frankfort, 1731).

Oldoini è noto specialmente per le sue bibliografie degli scrittori perugini e liguri: Athenæum Augustum, in quo Perusinorum scripta publice exponuntur (Perugia, 1680) e Athenæum Ligusticum seu Syllabus Scriptorum Ligurum necnon Sarzanensium ac Cyrnensium rei publicæ Genuensis Subditorum (Perugia, 1680).

NoteModifica

  1. ^ Augustino Oldoini. In The Catholic Encyclopedia., su The Catholic Encyclopedia.

BibliografiaModifica

  • Achille Neri, Notizie di Agostino Oldoini, storico e bibliografo ligure del secolo XVII, in «Giornale Linguistico», II (1875), pp. 181-196.
  • Andrea Capaccioni, Agostino Oldoini (La Spezia 1612- Perugia 1683). Una nota bio-bibliografica, in «Diomede», n. 9, III (maggio-agosto 2008), pp. 109-112.
  • Andrea Capaccioni, Agostino Oldoini bibliografo, in «Bollettino della Deputazione di Storia patria per l'Umbria», serie V, vol. 106/2 (2009), pp. 243-254.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89318352 · ISNI (EN0000 0000 8078 1345 · BAV 495/180285 · CERL cnp01929878 · LCCN (ENnr96017427 · GND (DE104128534 · BNF (FRcb10653861c (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nr96017427