Alberto Alberti (cardinale)

cardinale italiano
Alberto Alberti
cardinale di Santa Romana Chiesa
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1386 a Firenze
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Consacrato vescovo6 ottobre 1437
Creato cardinale18 dicembre 1439 da papa Eugenio IV
Deceduto11 agosto 1445 a Firenze
 

Alberto Alberti (Firenze, 1386[1]Firenze, 11 agosto 1445) è stato un vescovo e cardinale italiano.

BiografiaModifica

Appartenente alla famiglia fiorentina degli Alberti, era figlio di Giovanni di Cipriano Alberti[1].

Fu protonotario apostolico e governatore di Perugia. Il 4 marzo 1437 fu nominato amministratore apostolico della diocesi di Camerino ed il 6 ottobre dello stesso anno venne consacrato vescovo a Perugia.

Fu nominato cardinale il 18 dicembre 1439 da papa Eugenio IV e ricevette il titolo di Cardinale diacono di Sant'Eustachio.

Nel 1440 fu legato pontificio in Sicilia.

Nel 1444 divenne Camerlengo del Sacro Collegio.

NoteModifica

  1. ^ a b DBI.

Collegamenti esterniModifica