Apri il menu principale
Aldo Spivach
Aldo Spivach Lazio.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1942
Carriera
Squadre di club1
1925-1928 Udinese 4+ (2+)
1928-1932 Lazio 72 (27)
1932-1934 Padova 53 (18)
1934-1935 Bologna 12 (4)
1935-1937 Sampierdarenese 35 (5)
1937-1939 Liguria 31 (2)
1939-1942 Udinese 60 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aldo Spivach (Udine, 15 gennaio 1909Udine, 6 gennaio 1968[1]) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

Disputa le prime tre stagioni in campionati professionistici tra le file dell'Udinese, per poi trasferirsi a Roma, sponda Lazio. In maglia biancoceleste rimane per quattro anni, e nella seconda stagione laziale sigla il primo gol della squadra capitolina nel campionato a girone unico. Nel 1932 però si trasferisce al Padova, che lascerà dopo due stagioni per accasarsi al Bologna. Successivamente si trasferisce alla Sampierdarenese e finisce la sua carriera da calciatore proprio dove l'aveva cominciata, ossia nell'Udinese.

NoteModifica

  1. ^ Fantino Cocco, 77 volte Padova, 1910-1987, Edizioni Pragmark, Padova 1987.

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Aldo Spivach, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.