Aleardo Donati

lottatore italiano

Aleardo Donati (Bentivoglio, 8 marzo 1904Bologna, 29 dicembre 1990) è stato un lottatore italiano. È sepolto nel cimitero di Granarolo (Bo).

Aleardo Donati
NazionalitàBandiera dell'Italia Italia
Altezza184 cm
Peso90 kg
Lotta
SpecialitàLotta greco-romana
CategoriaPesi massimi
Termine carrieradal 1952
Carriera
Nazionale
1924-1936Bandiera dell'Italia Italia
Statistiche aggiornate al febbraio 2009

Atleta della Sempreavanti, fu uno dei pionieri della lotta greco-romana in Italia. Rappresentò l'Italia a quattro edizioni consecutive dei Giochi olimpici estivi: Parigi 1924, Parigi 1924, Parigi 1924 e Parigi 1924.

Per 19 volte, dal 1923 al 1942, ad eccezione del 1932 e del 1936, si laureò Campione italiano nella categoria dei pesi massimi.

Nel luglio 1942 corsero voci di un suo passaggio tra i professionisti, ma preferì rimanere dilettante e il 4 ottobre dello stesso anno, a Napoli, vinse il 18º titolo.

Nazionale

modifica

Vanta 31 presenze con la maglia della Nazionale. Partecipò a quattro edizioni dei Giochi olimpici:

Riconoscimenti

modifica

Nel 2008 gli sono state dedicate:

  • a Granarolo dell'Emilia, una piscina
  • a Bologna, una rotonda fra Viale Europa e Via Michelino, nel quartiere S. Donato (Zona Fiera), dove ha abitato e dove vive tuttora sua figlia.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  • (ENFR) Aleardo Donati, su olympics.com, Comitato Olimpico Internazionale.  
  • (EN) Aleardo Donati, su Olympedia.  
  • (EN) Aleardo Donati, su sports-reference.com, Sports Reference LLC (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2017).  
  • Tiscali Webspace [collegamento interrotto], su web.tiscali.it.