Alessandra Maccabeo

nobile ebraica

Alessandra Maccabeo (... – 28 a.C.) è stata una nobile ebraica.

BiografiaModifica

Figlia di Ircano II († 30 a.C.)[1], a sua volta figlio di Alessandro Ianneo, nel 55 a.C. sposò il cugino Alessandro di Giudea[2] († 30 a.C.), figlio di Aristobulo II. Loro nonno comune era Alessandro Ianneo, secondo figlio di Ircano I[3]. I loro figli furono Mariamne I, sposa in seconde nozze di Erode il Grande, e Aristobulo III, ultimo rampollo degli Asmonei.

Alessandra Maccabea si oppose al genero Erode il Grande. A seguito della condanna a morte di Mariamne, patì grandi sofferenze. Nel 29 a.C. la regina tentò invano di impadronirsi del potere, e così fu condannata a morte da Erode.

Albero genealogicoModifica

DiscendentiModifica

Alessandro di Giudea
Alessandra Maccabea
Erode
il Grande
Mariamne I
† 29 a.C.
Aristobulo III di Giudea
† 35 a.C.
Aristobulo IV
† 7 a.C.
Berenice
Alessandro
† 7 a.C.
Fasaele II
Salampsio
Antipatro
Cipro II
Mariamne III
Erode Archelao
Erode V
Erodiade
1. Erode II[senza fonte]
2. Erode Antipa
Erode Agrippa I
Aristobulo il Minore
Erode Agrippa II
Berenice di Cilicia
Mariamne,
di Erode Agrippa
Drusilla

NoteModifica

  1. ^ (EN) Bruce N. Fisk, Second Temple Judaism: A Brief Historical Outline. Part Three, su westmont.edu. URL consultato il 7 Ottobre 2018.
    «Herod marries Princess Mariamne of the Hasmonean clan (father: Alexander, son of Arist.II; mother: Alexandra, daughter of Hyrc.II) to lend legitimacy to his reign.».
  2. ^ (EN) Al Maxey, La Dinastia Asmonea, su zianet.com.
  3. ^ (EN) Isidore Singer e Cyrus Alder, The Jewish Encyclopedia (1901-1906), New York, Funk and Wagnalls, LCCN 16014703.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica