Alessandro Giuliani

allenatore di pallacanestro e dirigente sportivo italiano
Alessandro Giuliani
Nazionalità sportiva Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Dirigente sportivo (ex allenatore)
Carriera
Carriera da allenatore
1989-1996 Scaligera Verona (giov.)
1996-2002 Scaligera Verona (vice)
2002-2004 Viola R. Calabria (vice)
2004-2005 Viola R. Calabria 7-20
2005 Scandone Avellino 0-7
2007-2009 NSB Rieti (vice)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 luglio 2012

Alessandro Giuliani (Vicenza, 2 agosto 1968) è un allenatore di pallacanestro e dirigente sportivo italiano.

CarrieraModifica

Nella stagione 2004-2005 Giuliani venne nominato allenatore dell'Eurofiditalia Reggio Calabria, sua prima esperienza nel campionato di massima serie. Nel marzo 2005 venne, però, esonerato dall'incarico lasciando il posto ad Tonino Zorzi. Giuliani concluse la sua esperienza a Reggio Calabria con 7 vittorie su 27 gare disputate. Nonostante le 5 vittorie su 7 gare disputate dal suo successore la società retrocesse in Legadue, anche se venne ripescata a causa del fallimento della Scavolini Pesaro. La stagione successiva venne nominato allenatore della Scandone Avellino. Nel novembre 2005 diede le dimissioni dall'incarico[1] cedendo la panchina ad Andrea Capobianco. Il bilancio della stagione fu di 7 sconfitte su 7 gare disputate. Nella stagione 2008/2009 viene nominato vice-allenatore della Nuova Sebastiani Basket Rieti[2].

Dopo due stagioni all'Angelico Biella, nel giugno 2011 approda a Brindisi, firmando un contratto biennale. Nel 2012 passa a Verona come direttore sportivo, per poi tornare dopo un anno a Brindisi, in qualità di direttore generale.

StatisticheModifica

Statistiche carriera in massima serie.
V= partite vinte G= partite giocate %V= percentuale vittorie

Stagione Società V/G (%V)
2004-2005 Eurofiditalia Reggio Calabria 7/27 (25,9)
2005-2006 Felice Scandone Basket Avellino 0/7 (0,0)

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica