Apri il menu principale

Alexander Nathan Etel (Manchester, 19 settembre 1994) è un attore britannico.

Indice

Biografia e carrieraModifica

Alex Etel è nato in un ospedale alla periferia di Manchester, figlio di Nicholette Etel e Jason Hartley.[1] Ha un fratello minore, Daniel, e una sorella maggiore, Rebecca. Ha frequentato la Lum Head Primary School a Gatley.

Debutta sul grande schermo nel 2004 interpretando il ruolo di Damian Cunningham, protagonista del film Millions. Per la sua interpretazione è stato nominato nel 2006 nella categoria miglior attore emergente ai Saturn Award, e, ai Critics' Choice Awards e British Independent Film Awards.

Nel 2007 interpreta il ruolo di Angus MacMorrow nel film The Water Horse - La leggenda degli abissi, e, quello di Harry Gregson nell'adattamento televisivo in sei parti del romanzo Cranford di Elizabeth Gaskell.

Nel febbraio 2016, decide di sospendere temporaneamente la carriera d'attore per concentrarsi sugli studi universitari.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

  • Cranford – miniserie TV, 6 episodi (2007)

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ Manchester Evening News, Alex is one in Millions, in men, 1º luglio 2005. URL consultato il 14 maggio 2018.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN66754479 · ISNI (EN0000 0001 1446 842X · LCCN (ENn2005075716 · GND (DE142996289 · BNF (FRcb15064531q (data) · WorldCat Identities (ENn2005-075716