Apri il menu principale
Alexis González
Alexis Ruben Gonzalez.jpg
Nazionalità Argentina Argentina
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Libero
Squadra Bolívar
Carriera
Giovanili
1994-1999River Plate
Squadre di club
1999-2003River Plate
2003-2008Pòrtol
2008-2009Dinamo Mosca
2009-2012Tours
2012-2013Bolívar
2013 Rennes
2014-Bolívar
Nazionale
2002-Argentina Argentina
Palmarès
Transparent.png Campionato sudamericano
Argento Colombia 2009
Argento Brasile 2011
Argento Brasile 2013
Statistiche aggiornate al 14 aprile 2018

Alexis Rubén González (Buenos Aires, 21 luglio 1981) è un pallavolista argentino.

Gioca nel ruolo di libero nel Bolívar.

Indice

CarrieraModifica

La carriera di Alexis González nel settore giovanile del River Plate, col quale debutta in Liga A1 de Vóley nella stagione 1999-00, restando legato al club per tre annate; nel 2002 riceve inoltre le prime convocazioni nella nazionale argentina. Nel campionato 2003-04 gioca per la prima volta all'estero, iniziando una militanza di cinque annate in Spagna col Pòrtol, club impegnato nella Superliga de Voleibol Masculina col quale vince tre scudetti, due Coppe del Re e due Supercoppa spagnola.

Dopo aver giocato nella Superliga russa con la Dinamo Mosca nella stagione 2008-09, vincendo la Supercoppa russa e la coppa nazionale, si trasferisce nella stagione seguente al Tours, in Francia, partecipando alla Ligue A per un triennio: si aggiudica due scudetti e due Coppe di Francia; con la nazionale vince la medaglia d'argento al campionato sudamericano 2009, dove viene premiato come miglior difesa del torneo, bissata poi anche nell'edizione 2011, oltre a partecipare ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra.

Rientra in Argentina per difendere i colori del Bolívar nel campionato 2012-13, vincendo la Coppa Máster e venendo premiato come miglior ricevitore della Liga Argentina de Voleibol; con la nazionale vince ancora una medaglia d'argento al campionato sudamericano 2013. Torna quindi in Francia per il campionato seguente, difendendo i colori del Rennes fino a dicembre, prima di essere costretto a lasciare la squadra per problemi famigliari[1].

Torna in campo nella stagione 2014-15, vestendo nuovamente la maglia del Bolívar, vincendo uno scudetto, la Coppa ACLAV 2014 e la Coppa Máster 2015, impreziosendo le sue prestazioni con diversi riconoscimenti come miglior libero; con l'Argentina partecipa ai Giochi della XXXI Olimpiade di Rio de Janeiro e si aggiudica l'oro alla Coppa Panamericana 2017.

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ Volley-ball. Ligue A : Guillermo Garcia quitte le Rennes Volley, su ouest-france.fr. URL consultato il 14 aprile 2018.

Collegamenti esterniModifica