Apri il menu principale
Alfonso Mariconda
arcivescovo della Chiesa cattolica
StemmaEpiscopaleAlfonsoMariconda.png
 
Incarichi ricoperti
 
Nato5 ottobre 1671 a Napoli
Ordinato presbitero18 dicembre 1694
Consacrato vescovo18 luglio 1717
Elevato arcivescovo11 dicembre 1730
Deceduto9 febbraio 1737 (65 anni)
 

Alfonso Mariconda (Napoli, 5 ottobre 16719 febbraio 1737) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Nacque a Napoli, il 5 ottobre 1671, da una ricca e nobile famiglia. Fu vescovo di Trivento, che ebbe il merito di arricchire la cattedrale con opere d'arte e affreschi e di ristrutturarne la facciata, dal 10 luglio 1717[1][2] all'11 dicembre 1730, e successivamente arcivescovo di Acerenza e Matera fino alla sua morte, avvenuta il 9 febbraio 1737.

NoteModifica

  1. ^ Giuseppe CAPPELLETTI, Le chiese d'Italia della loro origine sino ai nostri giorni, Venezia, Antonelli Editore, 1870, pag. 472
  2. ^ Pietro NAPOLI-SIGRNORELLO, Vicende nella coltura delle due Sicilie, Napoletano, Tomo VI, parte IV, pag. 12, secondo questo l'elezione avvenne dal 1720

Collegamenti esterniModifica