Apri il menu principale

Alfred Enneper (Barmen, 14 giugno 1830Hannover, 24 marzo 1885) è stato un matematico tedesco.

BiografiaModifica

Alfred Enneper studiò e conseguì il dottorato di ricerca presso il Georg-August-Universität Göttingen nel 1856, sotto la supervisione di Peter Gustav Lejeune Dirichlet, per la sua tesi di dottorato sulle funzioni dei numeri complessi.[1][2][3] Dopo la sua abilitazione nel 1859 a Gottinga, fu professore sempre nella stessa sede.

Lavorò assieme a Karl Weierstrass, creando un'intera classe di parametrizzazioni.[4][5]

NoteModifica

  1. ^ Thomas Ernst, A Comprehensive Treatment of q-Calculus, Springer, 2012, p. 56, ISBN 978-3-0348-0431-8.
  2. ^ (EN) Alfred Enneper, su Mathematics Genealogy Project, North Dakota State University.  
  3. ^ Archives Internationales D'histoire Des Sciences, 118–119, 1987, p. 60.
    «Alfred Enneper (1830-1885; 1859 Dozent and 1870 associate Prof. in Goettingen). Received doctorate 1856 under Dirichlet; Thesis: "Ueber die Funktion π von Gauss mit complexem Argument".».
  4. ^ Myla Kilchrist e Dave Packard, The Weierstrass-Enneper Representations (PDF), in Dynamics at the Horsetooth, vol. 4, 2012.
  5. ^ John Baez, Enneper surface, Visual Insight, American Mathematical Society, 1º novembre 2013.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN3224052 · ISNI (EN0000 0000 8194 3617 · LCCN (ENn86872370 · GND (DE11650580X · CERL cnp01079277