Apri il menu principale
General Electric/Allison J35
Allison J35-A-29 cutout.jpg
Spaccato di un Allison J35-A-29
Descrizione
CostruttoreStati Uniti General Electric
Stati Uniti Allison Engine
Tipoturbogetto
Compressoreassiale
Peso
A vuoto1 293 kg (2 850 lb) compreso il postbruciatore
Prestazioni
Spinta24,2 kN (5 440 lbf) a 8 000 rpm
32 kN (7 200 lbf) con postbruciatore
Rapporto peso-potenza2,60 (25,5 N/kg)
UtilizzatoriF-84 Thunderjet
F-89 Scorpion
Note
Dati relativi al J35-A-35A[1][2]
voci di motori presenti su Wikipedia

Il General Electric/Allison J35 era un motore aeronautico turbogetto sviluppato nella seconda metà degli anni quaranta negli Stati Uniti dalla General Electric e poi prodotto dalla Allison Engine Company.

Fu il primo motore con il compressore a flusso assiale usato dalla United States Air Force.

Indice

StoriaModifica

L'Allison J35 fu inizialmente sviluppato dalla General Electric (con il codice interno TG-180) parallelamente al motore J33 basato sul motore con compressore centrifugo Whittle, ma, come per l'Allison J33, la produzione venne poi affidata alla Allison Engine Company.

SviluppoModifica

Il primo J35 volò sull'XP-84 nel 1946. A fine 1947, il processo produttivo venne affidato alla divisione Allison della General Motors Corporation. Alcuni J35 vennero costruiti dalla Chevrolet, sempre all'interno della GM.[3] La produzione di questo motore cessò nel 1955, con più di 14000 unità costruite.[1]

Il J35 è stato usato per motorizzare l'aereo sperimentale Bell X-5 con ali a geometria variabile e diversi prototipi quali il Douglas XB-43, il North American XB-45 Tornado, il Convair XB-46, il Boeing XB-47 Stratojet, il Martin XB-48, e il Northrop YB-49. È comunque più noto per essere stato installato sui due caccia dell'Aviazione statunitense, l'F-84 Thunderjet e l'F-89 Scorpion.[1]

TecnicaModifica

L'Allison J35 era un turbogetto con compressore a flusso assiale di 11 stadi, otto camere di combustione ed un singolo stadio di turbina.[1] Nelle versioni con postbruciatore poteva generare fino a 32 kN di spinta (7400 lbf). Una versione più avanzata del motore venne successivamente prodotta con il nome di Allison J71, con una spinta di 10000 lbf.

VersioniModifica

 
Un J35-A-35A con postbruciatore della USAF.

Fonte dei dati[2]

Velivoli utilizzatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d National Museum of the US Airforce Archiviato l'11 agosto 2010 in Internet Archive. Allison J35-A-35A Turbojet.
  2. ^ a b Élodie Roux, Turbofan and Turbojet engine database handbook, Éditions Élodie Roux, 2007, p. 221-232, ISBN 978-2-9529380-1-3.
  3. ^ Greg Goebel F-86A Through F-86D.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Allison J35 Turbojet, su shanaberger.com. URL consultato il 12 gennaio 2011 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2010).