L'amagat è un'unità pratica della densità di numero. Sebbene possa essere applicato a qualsiasi sostanza in qualsiasi condizione, è definito come il numero di molecole di gas ideali per unità di volume a 1 atm (= 101.325 kPa) e 0 °C (= 273.15 K).[1] Prende il nome da Émile Amagat, a cui è intitolata anche la legge di Amagat. La forma abbreviata di amagat è "amg". È stata utilizzata anche l'abbreviazione "Am".[2]

Conversione SIModifica

L'unità amg per la densità di numero può essere convertita nell'unità SI mol/ m3 dalla formula:

 

Il fattore di conversione (44.615 ...) si chiama "costante di Loschmidt".

La densità di numero di un gas ideale alla pressione p e temperatura T può essere calcolata come[3]

 

dove T0 = 273,15 K e p0 = 101,325 kPa.

EsempioModifica

La densità di numero di un gas ideale (come l'aria) a temperatura ambiente (20 °C) e 1 atm (101.325 kPa) è

 

NoteModifica

  1. ^ Corrected printing, 1967.
  2. ^ V. G. Teifel, Methane and ammonia abundance in the atmosphere of Saturn, in Sov. Astron. Lett., vol. 2, n. 6, 1976, p. 232, Bibcode:1976SvAL....2..232T.
  3. ^ In questa formula, le unità assolute di pressione and temperatura, relative al vuoto e allo zero assoluto, devono essere usate.