Amato Novelli

patologo e poeta italiano
Amato Novelli

Amato Novelli (Roma, 14 settembre 1922Genova, 23 febbraio 2009) è stato un patologo e poeta italiano, professore ordinario di Patologia Generale nell'Università di Genova, Premio Marzotto 1965 per la Medicina e Commendatore al Merito della Repubblica Italiana[1].

BiografiaModifica

Amato Novelli nasce a Roma nel 1922 da Francesco e Milena Trucco. Trasferitosi a Genova, inizia gli studi di medicina durante la seconda guerra mondiale e viene utilizzato per assistere i malati e feriti a Genova-Quarto. L'importante esperienza la racconterà lui stesso in L'Oasi Bianca[2]. Passato il periodo bellico, il 18 novembre 1947, presso l'Università di Genova, consegue, con lode, la laurea in Medicina e Chirurgia. Il 22 maggio 1951, presso l'Università di Pavia, si specializza in malattie del tubo digerente, del sangue e del ricambio. Iniziata l'attività di ricerca nel campo della microbiologia si distingue con una ricerca sul batterio "Serratia marcescens". Un suo articolo sull'argomento ha rilevanza internazionale[3] ed è pubblicato nel 1953[4].
Novelli è autore di oltre cento pubblicazioni scientifiche sulla struttura cellulare e sul comportamento di particelle subcellulari nello stato normale e patologico[5][6]. Importanti sono stati in Italia e all’estero i suoi metodi originali di tecnica istologica e istochimica[7]. Oltre che ricercatore è stato professore ordinario (poi emerito) di Patologia Generale all'Università di Genova . Nel 1965 per uno studio in collaborazione con Luigi Michelazzi sull’Influenza di un RNA-immuno-induttore estratto da siero di coniglio immunizzato sulla produzione di anticorpi da parte di cellule linfoidi[8], riceve un riconoscimento internazionale vincendo il Premio Marzotto per la medicina[1].
La sua attività poetica inizia poco prima dei sessanta anni, più o meno quando decide, con il titolo Fogli di calendario[9], di pubblicare le sue poesie giovanili scritte tra il 1935 e il 1940. Da allora[10], cominciando da La lucciola nella bottiglia[11], premiata con il Premio Liguria 1981, iniziano, con cadenza più o meno annuale, le pubblicazioni delle sue raccolte poetiche. Insieme a molti altri tra i quali Grazia Raffa che ha in comune con lui una visione profondamente religiosa della vita e per la quale ha scritto alcune prefazioni[12][13], è tra i Poeti del "Corimbo" Amici della Poesia, un'associazione di poeti genovesi[14] Collabora a varie riviste con racconti, fiabe, poesie, saggi e divulgazione scientifica. È anche tra i fondatori della rivista letteraria “Prosapoesia” dell’AMSUL[15][16]. Le sue ultime pubblicazioni sono: La pagina bianca (2001); Le memorie e il vento (2004); e, di narrativa, L’oasi bianca, racconti autobiografici (2004)[2].
Sposato con Valeria Pala, ha avuto una figlia, Maria Emilia. Nel 2009, prossimo al compimento degli 87 anni di età, muore ed è sepolto a Genova nel Cimitero monumentale di Staglieno.

Riconoscimenti e premiModifica

Ha conseguito numerosi primi premi in concorsi nazionali e internazionali, tra cui ricordiamo:

  • Premio Marzotto 1965 per la Medicina
  • Premio Caffaro Città di Genova per la poesia (1985)
  • Premio AS.C.AR, 1989 di poesia religiosa
  • Primo premio assoluto, concorso nazionale "Nazareno", Roma 1990
  • Primo premio "città di Marcellinara", 1990
  • Primo classificato "Calabria d'Argento", 1990
  • Primo premio "Trofeo delle Nazioni", Roma, 1991
  • Primo premio assoluto S.Margherita Ligure - Franco Delpino, 1991
  • il premio Città di Valletta (1991 e 1993),
  • il Montecatini Terme (1995),
  • il premio Vivere il mare – Vittorio G. Rossi (1996).

Ha avuto titoli onorifici:

  • Professore emerito di Patologia generale nell'Universita di Genova
  • Commendatore al merito della Repubblica Italiana

OpereModifica

PoesiaModifica

MedicinaModifica

  • Amato Novelli e Claudio Cervini, L'attività biochimica, farmacologica e terapeutica delle acque bicarbonato-solfato-calciche : relazione al 36. Congresso nazionale dell'Associazione medica italiana di idroclimatologia, talassologia e terapia fisica, 1959, SBN IT\ICCU\SNT\0009307.
  • Amato Novelli e Luigi Michelazzi, Manuale di patologia generale per studenti in medicina e scienze biologiche, 1973, SBN IT\ICCU\PUV\0312139.
  • Amato Novelli e Luigi Michelazzi, Patologia generale e fisiopatologia, 1986, SBN IT\ICCU\UFI\0174852.
  • (EN) A short method for chondriome, in Journal of Histochemistry and Cytochemistry, 1962, OCLC 7023052960.
  • (EN) The influence of ultraviolet light and chlorophyll on the production of pigment by bacterium prodigiosum (SERRATIA MARCESCENS), 1953, OCLC 678515830.

NoteModifica

  1. ^ a b Antologia.
  2. ^ a b Amato Novelli, Genesi. URL consultato il 16 gennaio 2019.
  3. ^ MI Bunting, The Influence of Ultraviolet Light and Chlorophyll on the Production of Pigment by Bacterium Prodigiosum ( Serratia marcescens ), su semanticscholar.org.
  4. ^ American Society for Microbiology, The influence of ultraviolet light and chlorophyll on the production of pigment by bacterium prodigiosum, su Journal of Bacteriology, ncbi.nlm.nih.gov, 1953. URL consultato il 10 gennaio 2019.
  5. ^ Rivista di istochimica, normale e patologica, vol. 1, Ermes, 1954, pp. 247,597.
  6. ^ Marinari, Monacelli, Cottalasso e Novelli, Effects of alloxan diabetes and insulin on morphology and certain functional activities of mitochondria of the rat liver and heart, su ncbi.nlm.nih.gov, 1974. URL consultato il 10 gennaio 2019.
  7. ^ Journal.
  8. ^ Francesca Farnetani, Michelazzi, Luigi, su treccani.it.
  9. ^ Novelli 1980.
  10. ^ Contributi per la storia della letteratura italiana: il secondo Novecento, vol. 3, Milano, Miano, 2004, SBN IT\ICCU\CAG\0813470.
    «accompagnando la vita del poeta come un taccuino perenne».
  11. ^ Novelli 1979.
  12. ^ Grazia Raffa, Il gioco delle antitesi, prefazione di Amato Novelli, Roma, Gabrieli, 1999.}
  13. ^ Santuario N. S, della Guardia in Velva; nella cornice poetica di Grazia Raffa un secolo di storia e devozione mariana, Presentazione di Amato Novelli, Pinerolo, Alzani, 1999, OCLC 859641130.
  14. ^ AA.VV., Giochi d'acque, in Liliana Acerbi Luzzani (a cura di), Poeti del "Corimbo" Amici della poesia, vol. 14, Genova, Manesseno, 2002, p. 65, SBN IT\ICCU\UFE\0871851.
  15. ^ Marco Delpino (a cura di), I poeti del Bacherontius 2 : rassegna antologica, Santa Margherita Ligure, Tigullo, 1992, SBN IT\ICCU\CAG\0716988.
  16. ^ Prosapoesia / Associazione medici scrittori umanisti liguri (AMSUL), Savona, Liguria, 1988, SBN IT\ICCU\CFI\0208664.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90146593 · SBN IT\ICCU\CFIV\057043 · WorldCat Identities (ENviaf-90146593